INTELLIGENZA ARTIFICIALE, SERMAC SCELTA DA GOOGLE E DAL POLITECNICO DI MILANO

Google e Politecnico di Milano scelgono Ser.mac come esempio emblematico di applicazione dell’intelligenza artificiale installate sulle linee di calibrazione della cooperativa Agrintesa. Intervistandoli entrambi all’evento organizzato da Google Italia “L’economia dell’intelligenza” svoltosi a Roma lo scorso 25 settembre.
Ser.mac infatti dal 2016 sta applicando un suo brevetto per il riconoscimento visivo dei difetti chiamato HDiA (hight definition innovativ agrovision) riuscendo così a classificare i prodotti ortofrutticoli freschi non solo per peso, diametro e colore, ma riuscendo così ad implementare la classificazione per Qualità esterna ed interna, elevando il livello di qualità ed affidabilità dei prodotti in tempi davvero più rapidi ed efficienti.
I link al caso di successo