DA ZERBINATI IN MOSTRA LA FILIERA DELLA IV GAMMA

Si è svolta giovedì scorso la visita dedicata alla stampa organizzata da Unione Italiana Food IV Gamma, Gruppo attivo all’interno della nuova Associazione nata dall’unione di due delle più rappresentative associazioni di categoria dell’alimentare italiano, AIDEPI e AIIPA, presso la sede di Zerbinati di Casale Monferrato (Alessandria), organizzata al fine di mostrare ai giornalisti come si sviluppa la filiera della IV Gamma.

Alla visita ha partecipato, tra gli altri ospiti, anche Alberto Cirio, Presidente di Regione Piemonte. Insieme a lui anche il Sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi. Accompagnati dal Presidente del Gruppo IV Gamma di Unione Italiana Food, Andrea Montagna e da Simone Zerbinati, Direttore Generale dell’omonima Azienda, i partecipanti hanno avuto modo di seguire il percorso che compiono i prodotti all’interno dello stabilimento di proprietà di Zerbinati, osservando tutti gli step che portano dall’ingresso della materia prima fino all’imbustamento nel prodotto finito.

A fare gli onori di casa è il Direttore Generale Simone Zerbinati: “È per noi motivo di orgoglio aprire la nostra azienda alla stampa: è un’occasione importante per raccontare ai consumatori, attraverso le vostre parole, tutto il valore e il contenuto di servizio che contribuiscono alla produzione delle insalate in busta”.

“Sono molto contento che siate qui oggi in Piemonte per conoscere da vicino uno straordinario esempio di eccellenza agroalimentare come Zerbinati” ha dichiarato Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte. “La capacità di trasformare una materia prima come l’insalata, garantendo la qualità e la sicurezza alimentare del prodotto finale è alla base di una filiera virtuosa che funziona – come quella della IV Gamma – e che deve essere comunicata in maniera chiara e trasparente al consumatore finale”.

“Ringrazio tutti i presenti per aver partecipato a questa iniziativa che si inserisce tra le attività che stiamo realizzando come Unione Italiana Food IV Gamma, con lo scopo di promuovere una categoria rilevante che vale oggi più di 900 milioni di euro e di aprire il nostro settore verso l’esterno rendendolo sempre più trasparente agli occhi del consumatore” ha aggiunto Andrea Montagna. “La filiera produttiva di IV Gamma è una filiera completamente integrata tra la parte agricola e quella di trasformazione, una filiera dove l’unico modo per remunerare correttamente tutti gli operatori coinvolti è dare il giusto valore al prodotto finale e alla filiera stessa. Per questo siamo felici che anche il Presidente Cirio sia qui con noi oggi, perché il dialogo con la politica è sempre più indispensabile per valorizzare un mercato in crescita e che contribuisce anche ad incrementare il consumo di verdura tra gli italiani. Sono sicuro che questa giornata contribuirà anche a favorire una relazione tra attori della filiera e istituzioni per fare scelte corrette che possano portare vantaggi all’economia e al consumatore”.