IL 24 GENNAIO A GENOVA TORNA PROTAGONISTI DELL’ORTOFRUTTA ITALIANA

Si terrà il 24 gennaio a Genova “Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana”, un evento unico ed esclusivo che mette al centro l’Italia dell’ortofrutta e i suoi imprenditori. E’ un momento di riflessione e insieme conviviale che si svolge ogni anno, da otto anni,  in una località diversa del Paese e che questa volta cade in una fase particolarmente delicata per il settore.
Voluto dalla redazione del Corriere Ortofrutticolo, la nostra storica rivista, nata nel 1965, e realizzato dall’agenzia Omnibus, parte del nostro Gruppo editoriale,  riunisce i vertici delle aziende di produzione e commerciali e della filiera per creare opportunità di incontro tra i decision maker in un’atmosfera speciale, alla vigilia del grande appuntamento internazionale di Fruit Logistica a Berlino. Nel corso dell’evento vengono premiati ogni anno 10 imprenditori, accuratamente selezionati durante l’anno e viene eletto tra questi, per meriti speciali, il vincitore dell’Oscar dell’Ortofrutta Italiana. I Protagonisti 2019 sono: Marco e Gualtiero Rivoira (Piemonte), Patrizio Neri (Emilia Romagna), Marco Biasin (Emilia Romagna), Giovanni Calvini (Liguria), Gianmarco Guernelli (Emilia Romagna), Francesco Tardera (Sicilia), Lauro Guidi (Emilia Romagna), Attilio Pagni (Lazio), Salvatore Tomasi (Sicilia) e i fratelli Salvatore e Carmelo Scarcella (Sicilia).
Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana 2020 si terrà in due location genovesi davvero speciali: la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale e la Sala delle Grida della Borsa Merci. Le precedenti edizioni si sono svolte in Valpolicella (Verona), Dozza (Bologna), Mezzocorona (Trento), Matera, Siracusa, Reggia di Caserta e a Venezia coinvolgendo non meno di 160 aziende e oltre 200 tra manager, imprenditori e rappresentanti delle istituzioni. Sono previste presenze significative a livello nazionale ed europeo, sia di ambito istituzionale che associativo e aziendale, con i vertici delle principali aziende del settore.
Una speciale commissione, composta dai vertici degli organismi che sono i partner dell’evento, ovvero Fruitimprese, CSO Italy, Italia Ortofrutta Unione Nazionale, Italmercati, Fedagromercati e Confagricoltura, sceglie tra i 10 Protagonisti la terna dalla quale viene eletto l’Oscar. Gli stessi decidono il tema del convegno che precede le premiazioni e la cena di gala. L’evento si avvale sin dalla prima edizione di un partner territoriale, che a Genova è SGM, la Società che gestisce il Mercato di Bolzaneto, mentre primarie realtà genovesi sostengono l’iniziativa insieme ad alcuni sponsor nazionali.
Dopo avere valutato varie proposte ed analizzato i temi emersi in quest’ultimo periodo nel settore ortofrutticolo italiano, si è deciso che il titolo della tavola rotonda del pomeriggio sia: “Recuperare sul mercato interno, lanciarsi su nuovi mercati: la doppia sfida dell’ortofrutta italiana”. E’ stata invitata per le conclusioni la ministra Teresa Bellanova. Seguirà la consegna dei riconoscimenti ai dieci Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana 2019. A conclusione della cena di gala avverrà lo scrutinio delle schede per la nomina dell’Oscar dell’Ortofrutta Italiana 2020. Tutte le aziende presenti all’evento hanno diritto a ricevere la scheda elettorale e ad esprimere tre preferenze.
In occasione dell’evento, sostenuto tra gli altri da Unitec, BPER Banca, Macfrut, Euler Hermes, Madi Ventura, oltre che dai partner e da SGM, verrà distribuita una speciale pubblicazione dedicata alle otto edizioni e a tutti i Protagonisti di questi anni e alle loro aziende.
Nell’ambito dell’evento l’Associazione delle Donne dell’Ortofrutta, assegnerà, per il secondo anno consecutivo, il premio intitolato all’imprenditrice Danila Bragantini e BPER Banca consegnerà a un imprenditore o ad una imprenditrice del settore un riconoscimento per l’innovazione e la sostenibilità.
Per ulteriori informazioni contattateci via mail a:
protagonistiortofrutta@gmail.com