POST RACCOLTA PATATE, A BERLINO CONSEGNATA LA LETTERA ALLA MINISTRA

Si avvia (forse) a soluzione dopo ritardi, disguidi e cambi di ministro e governo, la vicenda dei gravi danni sulla conservazione e sul mantenimento delle patate dovuti sia alla mancata immissione in commercio di nuovi idonei principi fitosanitari sia alla mancata produzione di nuovi corroboranti di comprovata efficacia.

 

Il direttore generale di Agripat, Andrea Galli, consegna il documento alla ministra Teresa Bellanova

Una delegazione del mondo pataticolo, guidata dal direttore generale di Agripat, Andrea Galli, durante Fruit Logistica 2020 ha consegnato al ministro Teresa Bellanova una lettera di supporto alla richiesta di normare entro la prossima campagna pataticola (e pericola) l’uso dell’olio di girasole come corroborante nei trattamenti post raccolta (leggi news).

 

Una bozza di decreto ministeriale sarebbe già pronta per sbloccare l’intera vicenda in tempi brevi. Il ministro ha mostrato attenzione e avrebbe assicurato il suo interessamento. (Red. Corr.)