MELE, RED MOON SBARCA IN GIAPPONE GRAZIE AL SUCCO

A Fruitlogistica si è confermato ancora una volta il forte interesse degli operatori per Red Moon®, la mela a polpa rossa prodotta in Italia da Clementi e Bio Meran, la cui commercializzazione è giunta al quarto anno.

Nonostante le preoccupazioni per il Coronavirus e un previsto calo di visitatori all’appuntamento berlinese, sullo stand collettivo di Kiku Variety Management (una delle cinque* ditte fondatrici di Red Moon srl e proprietarie del marchio ombrello, di cui cura le attività di Marketing) si sono susseguiti tre giorni fitti di incontri, in particolar modo con gli operatori asiatici, il cui entusiasmo nei confronti di tale nuova varietà, capace di coniugare edonismo, salutismo e sostenibilità, non è più una sorpresa.

Jurgen Braun

In particolare, esprime grande soddisfazione sull’esito della partecipazione alla fiera Jurgen Braun, uno dei titolari di Kiku Variety Management. Braun, infatti, annuncia che Red Moon srl proprio in fiera ha siglato un contratto con una impresa giapponese per la fornitura di Red Moon® Sparkling, il succo naturale al 100% ottenuto dalla spremitura delle mele a polpa rossa, che grazie all’aggiunta di sola anidride carbonica si trasforma da semplice succo healthy a ottimo aperitivo analcolico, in linea con i più attuali food trend che vogliono coniugare il salutare col piacere.

Grazie a tale accordo il succo varca così i confini dell’Europa e apre la strada all’esportazione della mela fresca, in attesa dei negoziati per l’apertura del mercato giapponese.

Red Moon® in generale è molto richiesta nei Paesi asiatici per il suo particolare profilo nutritivo, caratterizzato da elevato contenuto in antociani e polifenoli, potenti antiossidanti naturali. Gli asiatici impazziscono letteralmente per i prodotti healthy e i superfood e per sviluppare tali mercati risulta strategico l’ampliamento del gruppo al partner australiano Barolli Orchard, che ha acquisito la licenza per il mercato domestico.

Per la fornitura di Red Moon® su nuovi canali bisognerà comunque aspettare il prossimo raccolto, poiché la campagna 2019/20 si è conclusa anticipatamente lo scorso mese, nonostante un aumento dei volumi disponibili, a seguito della vivace domanda esercitata dai Paesi del Centro e Nord Europa.

Come promesso nel claim, continua dunque a sorprendere Red Moon® SURPRISE INSIDE, il brand che contraddistingue e valorizza RM-1 e RS-1, due varietà ticchiolatura resistenti a buccia e polpa rossa, entrambe caratterizzate da alte rese e lunga shelf-life, diverse solo per epoca di maturazione (RS1 matura prima di Golden Delicious, RM1 più tardiva, matura prima di Fuji).