ALCE NERO AL BIOFACH CON DUE NUOVE PUREE BIO E UNA SERIE DI EVENTI

Alce Nero partecipa alla 31° edizione di BIOFACH (Norimberga, 12 – 15 febbraio 2020) con una ricca gamma di nuovi prodotti. A sorprendere gli oltre 50 mila foodlovers e operatori del settore, sarà un percorso di degustazione messo a punto dall’azienda.

La gamma di referenze verrà infatti esposta allo Stand 6-235 / Padiglione 6, per coinvolgere gli ospiti in una vera e propria Alce Nero experience.
Tra i prodotti presentati, due nuove puree biologiche Alce Nero: Purea biologica mela e zucca; Purea biologica di pera, prugna e riso e la nuova Passata vellutata realizzata solo con pomodori biologici coltivati in Emilia Romagna. Immancabili le referenze del “freddo”, ovvero i Gelati, i Minestroni, le Zuppe, le Verdure surgelate, e la linea dairy con lo yogurt da bere con “Latte Fieno STG” e il Kefir con “Latte Fieno STG”.

Al Padiglione Novità Biofach, spazio interamente dedicato alle proposte inedite delle aziende espositrici, Alce Nero presenterà invece la linea di frollini con farine speciali: i Frollini Avena e Grano Saraceno e i Frollini di grano Cappelli con gocce di cioccolato. Ad arricchire la linea “baby food” e quella del “freddo”, la nuova Pastina per bambini “Allegra Fattoria” e nuove referenze di Gelato nei gusti agrumi di Sicilia, caffè e crema.

Nella giornata di giovedì 13 febbraio, a partire dalle 18, in collaborazione con il socio Brio SpA (www.briospa.com) lo stand Alce Nero sarà palcoscenico di un momento dedicato agli ospiti, clienti e staff.

Biofach rappresenta anche un’opportunità di importante condivisione e confronto tra specialisti del settore. In linea con la filosofia della manifestazione e il tema centrale del Congresso di quest’anno “Il bio funziona!”, Alce Nero pone al centro dell’attenzione gli effetti positivi dell’agricoltura autentica, che rispetta i ritmi della natura senza l’utilizzo di erbicidi e pesticidi. Tali valori infatti contraddistinguono l’azienda bolognese fin dalle sue origini, da quando, oltre 40 anni fa, cominciò a proporre il metodo biologico come impegno al cambiamento, alla responsabilità e all’innovazione.

Le novità: le due nuove puree

La Purea di mela e zucca biologica Alce Nero è realizzata unicamente con frutta e verdura 100% italiana. La zucca, dal caratteristico sapore dolce, accompagna la delicatezza della purea di mela per incontrare il gusto dei più piccoli e dei palati più esigenti.

Anche la seconda referenza, la Purea di pera, prugna e riso biologica Alce Nero, è prodotta con frutta e riso 100% italiano, un mix innovativo studiato per mantenere inalterato il gusto della frutta e della farina di riso, conservando le proprietà nutrizionali autentiche degli ingredienti scrupolosamente selezionati.

Le nuove puree di frutta Alce Nero sono senza glutine, aromi e zuccheri aggiunti oltre a quelli naturalmente contenuti nella frutta e sono indicate per i bambini a partire dal 6° mese, secondo il parere del pediatra.

Le due referenze sono proposte nel formato da 100g in doypack per agevolare anche il consumo fuori casa.