OI DI ITALIA, SPAGNA, FRANCIA E OLANDA CHIEDONO ADESIONE CONGIUNTA A FRESHFEL

Riunitesi a Parigi presso la Maison des Fruits et Légumes, le quattro Organizzazioni Interprofessionali francesi, spagnole, italiane e olandesi che operano nel settore della frutta e verdura fresca (INTERFEL, HORTIESPAÑA, ORTOFRUTTA ITALIA e BO G&F NL) hanno formalizzato la loro volontà di creare un collegio delle Organizzazioni Interprofessionali europee attraverso un’adesione congiunta a FRESHFEL, al fine di valorizzare meglio il settore ortofrutticolo fresco europeo e ottenere un più ampio riconoscimento del valore aggiunto dell’azione interprofessionale.

Tale adesione è aperta a tutte le Organizzazioni Interprofessionali nazionali, riconosciute con le norme dell’Unione europea, nel settore ortofrutticolo.

Poiché Freshfel ha già adattato le sue regole operative per consentire il coordinamento delle attività delle Organizzazioni Interprofessionali a livello europeo, la creazione di questo collegio sarà richiamata alla prossima Assemblea Generale di Freshfel, prevista per il 27 maggio a Bruxelles. Questo collegio darà un ruolo di primo piano alle Organizzazioni Interprofessionali che operano nel settore ortofrutticolo durante le nuove discussioni politiche sulla PAC e sulla strategia dell’UE cosiddetta “Farm to Fork”, dal campo alla tavola.

Inoltre, le quattro Organizzazioni Interprofessionali hanno discusso insieme la misura inclusa nella legge francese sull’economia circolare che mirava a vietare gli imballaggi in plastica e gli stikers per l’ortofrutta fresca a partire dal 1 gennaio 2022. Questa misura interesserebbe tutti gli operatori dei vari Stati membri e solleverebbe molte questioni di compatibilità con la Direttiva comunitaria sulla plastica.

Considerando la difficile situazione sanitaria ed economica che tutti stiamo affrontando contro il Coronavirus, questo desiderio di cooperare e di lavorare insieme è un segnale forte e positivo. Le Interprofessioni si impegnano così per mantenere il corretto funzionamento della catena di approvvigionamento ortofrutticolo nei vari Paesi che continuerà a nutrire tutti i cittadini europei, con un particolare obiettivo di salute pubblica.

Interfel:

Creata nel 1976, Interfel riunisce tutte le professioni nel settore ortofrutticolo fresco. Tutte le funzioni sono rappresentate: produzione, cooperazione, spedizioni, importazione, esportazione, commercio all’ingrosso, distribuzione (supermercati, negozi specializzati e ristorazione collettiva). Interfel, organo di diritto ed iniziativa privati, è riconosciuta come associazione nazionale interprofessionale dal diritto rurale francese, nonché dall’Unione europea dal 21 novembre 1996 nel quadro dell’organizzazione comune dei mercati (OCM) unica.

www.interfel.com / www.lesfruitsetlegumesfrais.com

Hortiespaña:

Hortiespaña è stata riconosciuta come Organizzazione Interprofessionale Agroalimentare dal 2016 da parte del Ministero spagnolo dell’Agricoltura, dell’Alimentazione e dell’Ambiente. Riunisce le organizzazioni di produzione e commercio di pomodori, peperoni, cetrioli, zucchine, melanzane, meloni e angurie coltivate in serra e destinate al consumo fresco. Rappresenta una produzione di 3 milioni di tonnellate, 40.000 ettari di serre, 19.000 agricoltori, 277 società commerciali e circa 100.000 posti di lavoro diretti.

www.hortiespana.eu

Ortofrutta Italia:

Associazione senza fini di lucro riconosciuta dal Governo italiano come Organizzazione Interprofessionale del settore ortofrutticolo nazionale con uno specifico Decreto Ministeriale del 6 dicembre 2005, rinnovato il 29 novembre 2016.

Ortofrutta Italia è costituita dalle più importanti organizzazioni italiane che rappresentano le attività economiche, della produzione e del commercio – compresa la distribuzione – di frutta e verdura fresca. Rappresenta l’intera catena di approvvigionamento nazionale con circa 350.000 aziende individuali o associate, 800 cooperative agricole, 300 Organizzazioni di Produttori, 300 società commerciali, 700 grossisti, 40 sigle della Moderna Distribuzione e 15.000 negozi specializzati.

www.ortofruttaitalia.it

BO G&F NEDERLAND:

Branche Organisatie G&F Nederland (BO GF NL) è stata ufficialmente riconosciuta nel 2016 nel contesto della legislazione europea dalle autorità olandesi. BO GF NL è stata fondata da Fresh Produce Center, Glastuinbouw Nederland, LTO Vollegrond e Dutch Fruitgrower Organization e rappresenta nel settore fresco oltre 3.000 produttori olandesi, quasi tutte le Organizzazioni cooperative di Produttori, 350 commercianti / esportatori / importatori, inclusi i rivenditori associati.