BATTAGLIO: “IMPORT REGOLARE, EXPORT RALLENTATO ALLE FRONTIERE”

Importazione regolari, export al rallentatore. Questo in estrema sintesi i commento di Luca Battaglio (nella foto), presidente dell’omonimo gruppo torinese, sulla situazione attuale del mercato. “Attualmente le merci in import arrivano regolarmente in quanto i porti continuano a funzionare bene“, afferma l’imprenditore piemontese, tra i principali player italiani nell’import-export di ortofrutta. “Si possono riscontrare, invece, problemi che riguardano l’export delle merci dovuti ai rallentamenti alle frontiere in Europa e al timore di alcuni Paesi Extra-UE per la produzione italiana. A fronte dell’emergenza COVID-19, Battaglio continua comunque a lavorare e a garantire la fornitura delle proprie merci grazie alla riorganizzazione del personale nel rispetto di tutte le procedure necessarie alla tutela della salute dei lavoratori, senza comprometterne l’operatività. L’azienda è consapevole, tuttavia, che sia ancora troppo presto per poter delineare dei prospetti sull’andamento del mercato e su quale sarà il trend di consumo in Italia da qui alle prossime settimane”.