TORNA LA MINI ANGURIA SENZA SEMI SOLINDA: “UNA SETTIMANA DI RITARDO MA QUALITÀ SEMPRE PREMIUM”

Assenza di semi, croccantezza, gusto inconfondibile, alto grado brix, facilità di trasporto e buccia sottile con alta resa di prodotto, oltre alla garanzia per il distributore di una standardizzazione della qualità e di un calibro di 7-8 pezzi.

Sono queste alcune delle qualità e caratteristiche di Solinda, la varietà di mini anguria premium prodotta e commercializzata in esclusiva da Peviani Spa, gruppo storico del settore ortofrutticolo e vero e proprio pioniere nel campo delle mini angurie. Coltivata nelle zone più vocate d’Italia, lungo l’arco ionico di Puglia e Basilicata, Solinda è la solamini premium, selezionata in esclusiva dal gruppo di Milano che, negli anni, ha dimostrato di garantire caratteristiche uniche, che l’hanno resa un prodotto vincente e inconfondibile in tutta la penisola.

“Dopo tre anni in continua crescita in termini di superficie – spiega Andrea Peviani, direttore commerciale del gruppo – nella stagione 2020, che sta entrando ora nel vivo, ci siamo stabilizzati, raggiungendo un ottimo equilibrio produttivo”. Il mercato italiano è per Solinda particolarmente strategico, perché in grado di valorizzare i prodotti di qualità, ma la mini anguria viene anche esportata, principalmente in Svizzera e Inghilterra. “Solinda, grazie al gusto inconfondibile dato dall’elevata dolcezza e dalla croccantezza della polpa, fornisce una garanzia di qualità per il consumatore fidelizzato, che la potrà trovare sugli scaffali della GDO fino a settembre con la marca omonima o,in alcuni casi-grazie a partnership con catene di alto rango della grande distribuzione, anche con private label – prosegue Peviani – La stagione è cominciata con una settimana di ritardo a causa del clima anomalo registrato dalla fine di maggio alla metà giugno, facendoci così inserire in un contesto di mercato non facile. Solinda però, grazie alle sue caratteristiche uniche e inconfondibili, sta giocando una partita diversa, consentendoci comunque di emergere anche in un inizio di stagione incerto e difficile, stagione in cui il clima continua a essere fondamentale sia per i consumi che per la produzione. Tuttavia siamo convinti che la continuità della qualità ripaghi sempre e siamo ottimisti per la prosecuzione della campagna 2020, in cui il nostro prodotto è molto promettente”.

Nel panorama italiano Solinda è infatti l’unica vera mini (1,3-2,9 kg) anguria con caratteristiche premium in grado di garantire un prodotto imprescindibile per i distributori che hanno la volontà di vendere qualità nel segmento mini e di fornireuna garanzia per il consumatore finale.