VIP, LINEA MELE SENZA DISERBANTI: PRIMI NOVE MESI POSITIVI

Genuinità, attenzione per l’ambiente e metodi di produzione rispettosi della natura: sono questi i valori che hanno premiato le vendite della nuova linea di mele ottenuta da coltivazioni al 100% senza diserbanti.

Era stata presentata a Fresh Retailer 2019 da Martin Pinzger, direttore generale VIP che annunciava con soddisfazione che “quando si tratta di elevare la qualità del servizio e fornire al consumatore risposte sicure, sane e genuine, Mela Val Venosta è presente!”.

Dal settembre 2019 il successo dell’operazione è evidente. “Siamo riusciti a fornire anche ai consumatori più attenti e responsabili risposte sicure, sane e genuine – spiega Fabio Zanesco, direttore commerciale VIP. Con iniziative di questo tipo la Val Venosta conferma la sua impronta di territorio vocato ad una coltivazione sempre più sostenibile.”

“Un particolare ringraziamento va a quei clienti che da subito hanno accettato di inserire la nostra nuova linea – sottolinea Zanesco – e in un periodo di sovraffollamento di varietà non era affatto scontato!”.

VIP ha offerto al punto vendita tutto il supporto necessario a fornire la visibilità ideale per promuovere e supportare le vendite della nuova linea, anche grazie all’allestimento di isole promozionali e cartelli informativi applicabili direttamente accanto alle singole confezioni.

“La vera forza del progetto è stato offrire ad un consumatore sempre più attento all’ambiente un “pacchetto completo” – conclude Zanesco – composto da una mela di qualità totalmente coltivata senza l’utilizzo di diserbanti e confezionata in un vassoio in cartone altrettanto improntato al tema della sostenibilità”: 4 frutti in una confezione al 100% plastic free.”

Fabio Zanesco

Due scelte, quella della linea coltivata al 100% senza diserbanti e dell’utilizzo degli imballaggi mono-materiale, che confermano l’impegno di Mela Val Venosta nel ridurre l’impatto sull’ambiente e nel tutelare il massimo della qualità dei suoi prodotti.