PIÙ CHE RADDOPPIATE LE VENDITE ONLINE DEI SUPERMERCATI CINESI

Le migliori 100 catene di supermercati della Cina hanno registrato un incremento del fatturato del 4,1% nel 2019 per 979,2 miliardi di yuan (138 miliardi di dollari americani). I punti vendita a livello nazionale sono aumentati del 6,6% rispetto all’anno precedente, raggiungendo il numero di 26 mila. Lo riporta la China Chain Store & Franchise Association in un  documento pubblicato questo luglio. Le vendite online sono più che raddoppiate dal momento che i grandi rivenditori hanno puntato a integrare l’acquisto nei negozi con lo shopping digitale che ormai costituisce il 4,7% del loro fatturato totale. Circa un terzo dei supermercati ha iniziato a offrire servizi di consegna a domicilio per rispondere alla domanda degli acquirenti. L’anno scorso Freshippo di Alibaba è stata la catena di supermercati a registrare la crescita più veloce con un aumento del fatturato annuo del 186% per circa 40 miliardi di yuan, mentre China Resources Vanguard detiene ancora una posizione leader con 95,1 miliardi di yuan di fatturato 2019.