L’ORTOFRUTTA DIVENTA DOCU-REALITY: A “BOSS IN INCOGNITO” SU RAI2 L’ECCELLENZA DEL LIMONE COSTA D’AMALFI

La nuova stagione di “Boss in Incognito” scopre i limoni della Costa d’Amalfi. Il docu-reality di Rai2 prodotto in collaborazione con EndemolShine Italy e presentato da Max Giusti, racconta l’avventura degli imprenditori che hanno deciso di affrontare la sfida di lavorare sotto mentite spoglie, per una settimana, insieme ai loro dipendenti.

Martedì prossimo 15 settembre alle 21,20 la trasmissione si svolgerà in una location unica come la Costa d’Amalfi, dove si andrà alla scoperta di un’agricoltura eroica, rispettosa dell’ambiente e delle tradizioni locali. “Un vero e proprio ‘uragano’ di uomini e mezzi qui in Costa d’Amalfi” – racconta il Cav. Carlo De Riso, amministratore della Costieragrumi – Un’esperienza molto forte, e spero che le emozioni da noi provate in quei giorni di riprese riescano a raggiungere il pubblico a casa”. E’ inusuale che un programma televisivo di successo come “Boss in incognito” entri nel mondo dell’ortofrutta. Per i non addetti ai lavori, solitamente questo programma arriva in aziende di grandi dimensioni, dove il Boss è distante fisicamente dal mondo della produzione.

Le riprese infatti sono state effettuate subito dopo il periodo di lockdown dovuto al Covid-19; sarà quindi un’edizione molto attuale, nella quale è stata scelta un’azienda ritenuta un’eccellenza italiana. Costieragrumi De Riso nasce nel 1927 a Minori (Salerno) in Costiera Amalfitana da una tradizione familiare ricca di esperienza e passione per la coltivazione del limone, un frutto meraviglioso ricco di proprietà salutistiche straordinarie e simbolo dell’ambiente mediterraneo. Giunta alla terza generazione di produttori, l’azienda è diventata leader per la vendita del limone e mantiene saldi, pur innovandosi tecnologicamente, i metodi di lavoro che le hanno assicurato negli anni un prodotto sano e naturale. L’azienda è stata la prima a certificare il Limone d’Amalfi e ha promosso il Consorzio di Tutela “Limone Costa d’Amalfi IGP”. Nel 2017 il Cav. Carlo De Riso ha ricevuto il riconoscimento “Protagonista dell’ortofrutta italiana” dal Corriere Ortofrutticolo e l’azienda ha ottenuto la certificazione IS.ME.CERT. (ora Agroqualità), ampliando e diversificando le proprie attività, al fine di poter sfruttare tutte le qualità dei limoni.

Nel corso della puntata di martedì prossimo l’imprenditore “in incognito” affronta la sfida di lavorare insieme ai suoi collaboratori, sotto mentite spoglie per una settimana e, per la prima volta in questa nuova stagione, il conduttore Max Giusti andrà in aiuto del Boss con un nome di fantasia e nuove sembianze, grazie a un travestimento, ed in alcune occasioni lo sostituirà per evitare che venga scoperto.

Appuntamento, quindi, per martedì prossimo alle ore 21,20 su Rai2, con “Boss in Incognito”…e con i limoni della splendida Costa d’Amalfi.