LA PERA DELL’EMILIA ROMAGNA IGP IN VETRINA A “TRAMONTO DIVINO”

Anche quest’anno si è svolta a Ferrara la manifestazione itinerante della Regione Emilia Romagna “Tramonto DiVino” che promuove le eccellenze emiliano romagnole e le specialità culinarie DOP e IGP del territorio. Nella tappa ferrarese è stata protagonista la Pera dell’Emilia Romagna IGP in una vera e propria cena-degustazione stellata con una rivisitazione di una ricetta della grande cucina artusiana.

A presentare la Pera IGP e le sue virtù organolettiche e salutistiche Federico Passarelli di CSO Italy in rappresentanza del Consorzio di Tutela della Pera. “Le pere – ha dichiarato Federico Passarelli – hanno una tradizione secolare, sono uno dei prodotti agroalimentari di punta dell’economia ferrarese che trova in questo territorio una particolare vocazione alla coltivazione di questo frutto”. “Nell’areale ferrarese – ha precisato Passarelli – si producono pere da oltre cent’anni e da circa venti il Consorzio di Tutela svolge un importante lavoro di valorizzazione dell’identità territoriale del prodotto”.