STEFANO VACCARI NOMINATO DIRETTORE DEL CREA

Il dirigente Mipaaf Stefano Vaccari (nella foto) è stato nominato Direttore Generale del Crea, Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria. Vaccari, che attualmente riveste il ruolo di Capo del Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari, vanta una esperienza ventennale nell’amministrazione pubblica, con crescenti incarichi di rilievo nel Ministero delle politiche agricole.
L’Alleanza delle cooperative agroalimentari sottolinea che “la direzione generale del Crea è un ulteriore importante traguardo nella carriera di Vaccari, che egli sarà in grado di rivestire al meglio, facendosi ulteriormente apprezzare per la sua versatilità e le sue molteplici competenze”.
Sulla notizia del nuovo DG del Crea interviene anche il presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia, Giovanni Selvaggi, “Desidero complimentarmi con il dottor Vaccari per il prestigioso traguardo raggiunto. Si tratta di una nomina di assoluto valore in un momento cruciale per il futuro del settore primario. Senza dubbio la sua professionalità saprà dare una spinta propulsiva verso l’innovazione al Crea, il più importante ente di ricerca agroalimentare italiano. L’esperienza di Vaccari, maturata lungamente alla guida dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari – conclude Selvaggi – è stata apprezzata da tutti gli addetti ai lavori. Porgo i migliori auguri di buon lavoro al dottor Vaccari, certo che saprà mettere a frutto la sua competenza al servizio dell’agricoltura italiana”.