MALTEMPO NEL SALERNITANO, CONFAGRI: “DANNI PER ALMENO UN MILIONE”

Danni per un milione di euro alle aziende agricole di Battipaglia, nel Salernitano, dopo la violenta pioggia accompagnata da vento forte di ieri. Maltempo che ha provocato ingentissimi danni sia alle serre che alle colture.

Confagricoltura Salerno ha immediatamente disposto rilievi e, una prima stima, valuta in almeno un milione di euro il valore di quanto finito irrimediabilmente sott’acqua e delle strutture pesantemente danneggiate. La soglia di danno del 30% alle colture – per la risarcibilità in deroga con il Fondo di solidarietà nazionale – a prima vista non sembra superato, ma la situazione sul terreno appare molto problematica, soprattutto per la condizione in cui versano molti impianti serricoli.

“Vale la pena ricordare – ha sottolineato il direttore di Confagricoltura Salerno, Carmine Libretto (nella foto) – che casi come questo pongono in piena evidenza la necessità per le imprese agricole di assicurare i beni aziendali e le colture con le polizze incentivate, soprattutto quando il valore di serre e strutture è particolarmente elevato ed al tempo stesso essenziale per far ripartire l’attività danneggiata”.

Gli uffici comunali di Battipaglia stanno predisponendo un’istruttoria per deliberare la richiesta di dichiarazione dello stato di calamità naturale alle competenti autorità regionali e nazionale.