LAZIO, MARIO CIARLA NUOVO PRESIDENTE DELL’ARSIAL

Mario Ciarla (nella foto) è il nuovo presidente di Arsial, l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura nel Lazio.

Romano, classe 73, Ciarla è un uomo di fiducia di Nicola Zingaretti a cui è succeduto alla guida della federazione romana dei Democratici di Sinistra. Eletto in Consiglio regionale nel 2013, è stato anche vicepresidente della Pisana, quarantaquattresima zona di Roma nell’Agro Romano.

“Oggi inizia una nuova esperienza”, afferma Ciarla, subito doo la nomina. “Da Presidente dell’ARSIAL mi occuperò della promozione e dello sviluppo del sistema agricolo e agro-industriale del Lazio, un settore fondamentale per l’economia della nostra Regione” ha dichiarato il nuovo numero uno dell’agenzia regionale. A lui il compito di raccogliere l’eredità lasciata da Antonio Rosati, alla guida dell’Arsial per sette anni che ha riconosciuto in Ciarla “ una persona capace, onesta e di sagacia istituzionale che farà certamente bene”.