FARM TO FORK, FILIERA E CONSUMATORE VERSO UN RAPPORTO NUOVO: DOMANI L’INCONTRO ONLINE

Confermato per domani l’importante panel di speaker del quarto incontro online sulla strategia europea From Farm to Fork, che si svolgerà per un’ora e 15 minuti a partire dalle 11, dedicato all’impatto della svolta green dell’Europa sul consumatore. 
All’incontro, promosso dal Corriere Ortofrutticolo, da AREFLH (l’Associazione delle Regione ortofrutticole d’Europa), SGMarketing e Fondazione FICO, sono confermate le presenze del presidente di Coop Italia Marco Pedroni, del presidente di Italmercati Fabio Massimo Pallottini, dell’on. Paolo De Castro in collegamento da Bruxelles, oltre che di Simona Caselli, presidente di AREFLH, e del general manager di SGMarketing Claudio Scalise.
Produzione, distribuzione e filiera dei prodotti freschi sono chiamate a prepararsi per tempo a una rinnovata attenzione verso il consumatore, in termini di trasparenza delle informazioni su caratteristiche e provenienza dei prodotti, di sicurezza alimentare a partire dalla salubrità dei medesimi, infine in termini di accessibilità economica e sostenibilità, senza perdere di vista i rapporti all’interno della filiera.
Moderatore dell’incontro sarà Duccio Caccioni, direttore scientifico di Fondazione FICO.
L’incontro gode del sostegno di Unitec, azienda leader nelle tecnologie per la lavorazione dell’ortofrutta, di Pizzoli SpA, leader nel settore della produzione e vendita di patate fresche e surgelate, e di Mister Nut Noci di Romagna, lo specialista della frutta secca che valorizza il territorio. Al ciclo dei 5 incontri, che si chiuderà giovedì 26 novembre, le adesioni registrate hanno superato qualsiasi previsione. L’adesione all’incontro di domani, uno dei più interessanti dell’intero ciclo, è ancora aperta, ma iscriversi (gratuitamente) è obbligatorio.
Per informazioni:
tel. +39.0458352317