RECOVERY, DI PISA DELUSO: “MERCATI ALL’INGROSSO ESTROMESSI DAL PIANO”

Estromettere i Mercati all’ingrosso dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è chiaramente una mossa sbagliata verso un piano di rilancio e sviluppo del nostro paese e del sistema agroalimentare italiano”.

Così Valentino Di Pisa (nella foto), presidente di Fedagromercati, in merito alle modifiche del Recovery Plan ed all’esclusione dei Mercati all’ingrosso.. “Come Presidente degli operatori dei Mercati esprimo tutto il mio rammarico per questa scelta di eliminare il riferimento specifico ai Mercati nel testo, nonostante questi siano attori fondamentali non solo per la logistica agroalimentare, ma anche per gli obiettivi preposti alla base di questo progetto, e cioè innovazione, transizione ecologica ed inclusione sociale. Infatti un accenno generale alla logistica, come nell’ultima versione del documento, nega a queste realtà il loro giusto valore e cancella la precisa individuazione nel ruolo dei Mercati di attori al centro della filiera e della distribuzione”.
“Ancora – aggiunge Di Pisa – le dimissioni della Ministra Bellanova lasciano il settore senza una guida in un periodo particolarmente complicato, in aggiunta alla già difficile situazione causata dal covid, ma continueremo a fare il possibile per contribuire alla filiera di reggere ed essere al servizio dei consumatori finali, ma ci auguriamo che questo vuoto sia colmato quanto prima, il nostro lavoro non si ferma”.