GALLINELLA (M5S): “SUBITO UN MINISTRO. AL MIPAAF SERVE CONTINUITÀ”

“Il nostro auspicio è che arrivi presto un ministro che sappia ascoltare le forze politiche e che dia continuità al lavoro svolto fino ad ora”. Lo afferma all’Ansa il presidente della Commissione Agricoltura della Camera ed esponente del Movimento Cinque Stelle, Filippo Gallinella (nella foto), entrando nel merito alla situazione che si è creata al ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.

“Non rende facile le cose cambiare ministro poco più di una volta l’anno come è capitato negli ultimi tempi”, precisa Gallinella, sottolineando che il dicastero di via XX Settembre “è fondamentale per il Paese e che ha mostrato in questi mesi di pandemia tutta la sua strategicità”.

Del resto, prosegue Gallinella, “il lavoro da fare, sul quale c’è stata quasi sempre unità, è ancora tanto a partire dalla difesa del reddito degli agricoltori, alla Politica agricola comune al Recovery Plan. E proprio a questo proposito il presidente annuncia di aver “incardinato per martedì prossimo 26 gennaio il confronto sul Recovery Plan in Commissione agricoltura”.

(fonte: Ansa)