AREFLH, LUCA CONTRINO RESPONSABILE DEL PORTAFOGLIO EUROPA

L’AREFLH accoglie un nuovo rappresentante a Bruxelles nel suo team amministrativo. Da inizio marzo Luca Contrino (nella foto) sostituisce Andrea Tivoli come responsabile del portafoglio Europa.

Dopo 4 anni nell’AREFLH, quest’ultimo è entrato a far parte della Commissione Europea al servizio dello sviluppo rurale. Da parte sua, Luca Contrino, utilizzerà le esperienze maturate all’interno della Commissione Europea (Direzione Generale per lo Sviluppo e la Cooperazione, e Direzione Generale per la Politica Regionale e Urbana) per estendere la rete e le missioni di lobbying all’AREFLH. Attualmente segue questioni prioritarie come il monitoraggio della PAC e dell’OCM ortofrutticola, il Green Deal e la strategia Farm to Fork.

Simona Caselli

Simona Caselli, Presidente dell’AREFLH ha dichiarato: “Auguriamo ad Andrea Tivoli molto successo nel suo nuovo ruolo e lo ringraziamo di cuore per il suo prezioso lavoro durante questi 4 anni con l’AREFLH. Con l’arrivo di Luca Contrino l’associazione continua a investire in un rapporto sempre più efficace con le istituzioni europee a beneficio dei suoi membri ”.

 

Con l’adesione di un nuovo membro tedesco, l’AREFLH continua la sua espansione e riunisce regioni europee e rappresentanti dei produttori di frutta e verdura in 10 paesi europei: in Germania, Austria, Belgio, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Irlanda, Paesi Bassi e il Portogallo.