PRIMI KIWI NEOZELANDESI IN ARRIVO IN EUROPA SU MAXI NAVE REFRIGERATA

La prima spedizione di quella che ci si aspetta essere una stagione “da record” dei kiwi Zespri coltivati in Nuova Zelanda è in viaggio verso l’Europa.

I frutti sono a bordo della MV Cool Eagle, una nuova nave refrigerata costruita dalla società specializzata Cool Carriers, che dovrebbe completare il suo viaggio inaugurale domenica 18 aprile. MV Cool Eagle fa parte di una serie di cinque navi, le più grandi navi frigorifere mai costruite, che trasporteranno oltre 7.000 pallet di frutta, rendendo MV Cool Eagle la più grande nave a trasportare i kiwi Zespri fino ad oggi. La nave attraccherà nel porto di Zeebrugge, in Belgio per lo scarico di kiwi Zespri SunGold freschi.

La prima spedizione di kiwi Zespri Green dovrebbe invece partire per l’Europa a maggio.

Giorgio Comino, Executive Officer di Zespri per l’Europa e il Nord America, ha affermato che la MV Cool Eagle è la prima delle cinque navi refrigerate destinate al Nord Europa nell’ambito del programma di spedizione di Zespri per questa stagione.

“Stiamo ultimando le vendite del nostro raccolto italiano e già siamo impazienti che arrivi la MV Cool Eagle per iniziare la nostra nuova stagione”, ha affermato Comino.

“C’è stata una buona impollinazione e abbondanti piogge in Nuova Zelanda, il che ha influito positivamente sulle dimensioni dei frutti e attendiamo un altro raccolto dal sapore eccezionale. Prevediamo in questa stagione quasi il 20% di incremento nella quantità di SunGold distribuiti in Europa, assecondando la continua crescita della domanda per questa varietà. La quantità di kiwi verde, invece, si attesta su quella della scorsa stagione”.

Comino ha affermato che per il raccolto di questa stagione, in corso in tutte le aree coltivate della Nuova Zelanda, la squadra di Zespri al gran completo ha lavorato ancora una volta duramente per garantire che si potesse raccogliere, imballare e spedire in sicurezza un altro delizioso raccolto di kiwi Zespri.

“C’è stato un incredibile sforzo da parte tutti nell’industria del kiwi per rispondere alle crescenti sfide dettate dalla pandemia del COVID-19”.

“In Nuova Zelanda persiste il pericolo del ritorno del Covid, e per questo l’industria adotterà protocolli di sicurezza aggiuntivi e pratiche igieniche migliorate lungo tutta la catena di approvvigionamento, concentrandosi sulla fornitura di frutta più fresca e sana ai propri clienti e consumatori in Europa”.

Comino ha confermato che il piano di attivazione di marketing e comunicazione di questa stagione vedrà nuovamente come protagonisti i Kiwi Brothers, gli ormai celebri characters introdotti con successo nella scorsa stagione nei sei principali mercati europei.

“Quest’anno i characters saranno sempre più presenti, integrati anche sui nostri pack e in attività promozionali con i nostri rivenditori”.

“Siamo inoltre entusiasti perché in questa stagione introdurremo i nuovi packaging in cartone, dopo un investimento significativo effettuato sulla nostra sede imballaggio a Zeebrugge. Questa stagione Zespri sarà in grado di offrire nove milioni di preconfezionati senza involucro di plastica, in alcuni dei Paesi chiave, riflettendo il nostro impegno per la sostenibilità”.

Con l’avvicinarsi della nuova stagione, Comino non vede l’ora di continuare a lavorare in sinergia con tutti i fornitori e i partner storici di Zespri.

“I fornitori e partner con cui lavoriamo continuano a svolgere un ruolo fondamentale nei nostri successi durante tutto l’anno e vorremmo riconoscere il loro merito di essere riusciti a distribuire i nostri kiwi ai consumatori, nonostante le sfide presentate dalla pandemia da COVID-19”.

 

(credit photo: Jamie Troughton/Dscribe Media Services)