MAROCCO, EXPORT VERSO REGNO UNITO CRESCE DEL 51%: “DIVENTERÀ PRIMO FORNITORE AL POSTO DELLA SPAGNA”

Le importazioni del Regno Unito di prodotti freschi dal Marocco sono cresciute del 51% a gennaio 2021 rispetto a gennaio 2020. Il Paese magrebino potrebbe rapidamente superare Spagna e Paesi Bassi come fornitore numero uno di prodotti freschi.

In un messaggio pubblicato di recente su Twitter, Robert Kimbell, politico britannico, ha affermato che il Regno Unito incamera attualmente circa il 6% delle esportazioni complessive del Marocco. E — a suo avviso —la cifra potrebbe salire nei prossimi mesi, grazie soprattutto al nuovo collegamento marittimo Tangeri-Poole, presto operativo.

Robert Kimbell

In base ai dati pubblicati da HMRC (HM Revenue and Customs), le importazioni britanniche di prodotti freschi dal Marocco sono aumentate di un +51% a gennaio 2021 con 30.648 tonnellate, rispetto a gennaio 2020 (20.236 tonnellate). Nello stesso mese di gennaio 2021, il Marocco ha superato i Paesi Bassi, che hanno esportato solo 25.495 tonnellate nel Regno Unito.

Secondo le previsioni di Robert Kimbell, è solo una questione di tempo perché il Marocco superi la Spagna e i Paesi Bassi e diventi il primo fornitore di prodotti freschi del Regno Unito.