ALÌ, ALLESTIMENTO PERMANENTE CON BANANE SOSTENIBILI DI DOLE

È stato avviato nelle scorse settimane, in 30 store localizzati tra Padova e Bologna, il progetto innovativo realizzato da Dole Italia che consiste in un allestimento permanente dedicato alle Banane RFA Dole WeLoveNature e che troverà presto applicazione in ulteriori punti vendita della rete del Gruppo Alì S.p.A.

Un progetto unico e mai realizzato nell’area dell’ortofrutta e nato grazie ad una stretta collaborazione tra il noto player di frutta fresca premium quality e il retailer leader di mercato in Veneto e fortemente radicato in Emilia Romagna.

Le installazioni, di grande impatto visivo e frutto di una gestione degli spazi inedita, hanno l’obiettivo di raccontare ai clienti dei punti vendita il significato e tutto il mondo valoriale racchiuso nelle banane Dole di origine sostenibile certificate Rainforest Alliance (RFA) e prodotte per il brand WeLoveNature di Alì.

Tutto ciò attraverso pannelli realizzati in canne di bambù, e dunque con un forte richiamo alle calde aree tropicali dove le banane Dole nascono così buone e genuine, una grafica accattivante, testi informativi puntuali oltre a un video display collocato in alcuni dei punti vendita prescelti.

Un impegno tangibile, dunque, a sostegno dell’ambiente e dei lavoratori nelle terre di coltivazione dei prodotti, all’insegna di una trasparenza totale, chiara ed immediata e volta a creare una esperienza di acquisto da parte del consumatore nuova, emozionante e consapevole.

Rainforest Alliance è un’Organizzazione Non Governativa senza scopo di lucro riconosciuta a livello internazionale e che interviene per valutare l’operato delle aziende in materia di conservazione delle foreste e della biodiversità, del clima, dei mezzi di sussistenza delle comunità rurali e dei diritti umani. L’attribuzione della certificazione è visibile attraverso il simbolo grafico della rana apposto sul prodotto.

“La sostenibilità ambientale, da sempre un valore inestimabile per Dole, è diventato sempre di più un driver negli acquisti dei consumatori del nuovo millennio e soprattutto in quest’ ultimo periodo”, commenta Cristina Bambini, Responsabile Marketing Dole Italia. “In tale contesto si inserisce questa idea del tutto originale di allestimento e della quale siamo molto orgogliosi, giacché ci permette di comunicare direttamente con il consumatore finale e nel luogo dove effettua le sue compere, raccontandogli il nostro quotidiano impegno a favore di un’agricoltura sostenibile e di rispetto sociale oltre alla nostra assoluta di trasparenza di filiera. Valori questi, completamente condivisi da parte di Alì che ringraziamo per averci offerto l’opportunità di dare vita a questo progetto.”

“Da 50 anni ci impegniamo a migliorare la vita delle persone offrendo al territorio che ci ospita concrete azioni di sostenibilità economica, sociale e ambientale.” dichiara il Responsabile Commerciale Freschi di Alì S.p.A., Giuliano Canella, aggiungendo “La cura delle persone, l’attenzione alla loro salute e alla loro sicurezza alimentare sono sempre state al centro del nostro fare impresa. È dai piccoli gesti condivisi che si possono perseguire grandi obiettivi, come quello di partire dalla valorizzazione della categoria delle banane, sia a livello espositivo sia assortimentale per riuscire a fare cultura, trasmettendo storie che parlano di diritti umani e di agricoltura sostenibile. Crediamo in questo progetto e siamo contenti di potergli dare voce attraverso i nostri punti vendita e di attribuirgli il marchio WeLoveNature che esprime la nostra attenzione nei confronti dell’ambiente che ci ospita.”