LA COMMISSIONE UVA IN PRIMO PIANO AI PROTAGONISTI

Anche la Commissione Italiana dell’Uva da Tavola (Cut) fra i “Protagonisti dell’ortofrutta italiana” l’evento organizzato dal Corriere Ortofrutticolo che quest’anno si è tenuto a Turi (Bari) presso Villa Menelao.

Massimiliano Del Core è stato uno dei Protagonisti del Corriere Ortofrutticolo, entrando anche nella cinquina finale che ha assegnato l’Oscar dell’Ortofrutta Italiana.

Donato Fanelli (a sinistra) e Massimiliano Del Core

“Per la Cut è stato un onore essere inserita all’interno di un evento che racchiude in sé il significato e la forza dell’ortofrutta italiana” – dichiara Donato Fanelli responsabile della comunicazione della Commissione – “Quest’anno l’evento si è tenuto in Puglia, la terra dell’uva da tavola: la CUT sta lavorando alla costituzione del distretto di filiera, la Regione Puglia si è espressa positivamente circa il riconoscimento e quindi ora bisogna convogliare le imprese verso obiettivi comuni in nome della sostenibilità ambientale e delle sfide del futuro”.

Le aree d’intervento su cui il Distretto andrà ad orientare la propria azione a beneficio del comparto:

– Mappatura produttiva e creazione del catasto varietale dell’Uva da Tavola;

– Sviluppo commerciale, apertura a nuovi mercati ed internazionalizzazione;

– Innovazione e ricerca, agricoltura 4.0, sostenibilità ambientale;

– Promozione e comunicazione, valorizzazione del prodotto e del territorio, azioni di sostegno alla domanda ed ai consumi;

– Formazione e condivisione delle conoscenze e dei processi;

In primo piano, da destra, Massimiliano Del Core e Michela Laporta durante il seminario all’evento “Protagonisti”

Quando si parla di uva da tavola si fa riferimento ad un comparto o industria, come riferisce Donato Fanelli, che sviluppa tra la filiera dell’ortofrutta nazionale, volumi che superano il milione di tonnellate annue, la cui produzione si sviluppa tra Puglia, Sicilia e Basilicata e che per oltre il 60% è rivolto all’export, sia nei paesi dell’unione europea che extra UE.

All’evento erano presenti anche i consiglieri Francesco Lozupone, Michele Laporta, Matteo D’Aprile, Francesca Lonigro, Vito Valenzano, Stefano Borracci.

 

Nella foto di apertura, da sinistra: Donato Fanelli, Michele Laporta e Massimiliano Del Core