GERHARD DICHGANS DIRETTORE GENERALE DEL PROGETTO BRASILIANO DI RIVOIRA

Gerhard Dichgans, direttore generale di VOG fino al 2019, è stato nominato direttore generale del Brazilian Apple Project del Gruppo Rivoira. La nomina è stata annunciata questa mattina a Madrid, nel corso della presentazione del progetto avvenuta nell’ambito di Fruit Attraction, fiera che sta confermando in pieno il suo livello internazionale.

La notizia del nuovo incarico di Dichgans, una vera e propria sfida visti i tanti aspetti di assoluta novità del progetto, è stata annunciata, con una punta di orgoglio, dall’amministratore delegato Marco Rivoira, che, con una battuta che ha colpito i giornalisti presenti, ha definito Gerhard Dichgans come “il Ronaldo delle mele”. Da quanto emerso durante la presentazione, a Dichgans è stato in particolare affidato lo sviluppo internazionale del progetto, che è concretamente partito in Piemonte (prime mele sui banconi di un supermercato tra marzo e aprile prossimi) ma che, gestito dal Gruppo Rivoria come titolare della “master licence worldwide”, sarà esteso ad altri Paesi mediterranei, probabilmente a partire dalla Francia, ma dovrà anche essere fatto conoscere ai grandi retailer a livello globale, a partire dal Sud Est asiatico dove le mele dolci sono particolarmente apprezzate. L’esperienza, si può dire unica, di Dichgans nel mercato internazionale della mela, risulterà preziosa per il successo del progetto.

Alla presentazione madrilena, con molti giornalisti europei, con Marco Rivoira e Gerhard Dichgans, era presente anche Emmanuel De Lapparent, che si è occupato di tutti gli aspetti tecnici e agronomici del progetto. (a.f.)
Nella foto da sinistra, Gerhard Dichgans, Marco Rivoira e Emmanuel De Lapparent alla presentazione di Madrid