DE MEO IN VISITA AL CAAB DI BOLOGNA: CONFRONTO SUI TEMI CALDI DEL COMPARTO

Venerdì mattina l’on. Salvatore De Meo ha visitato il Centro Agro Alimentare di Bologna per incontrare gli operatori e l’ente gestore, rappresentati rispettivamente dal Presidente Valentino Di Pisa e dal Presidente Alessandro Bonfiglioli.

“Ritengo che la presenza di De Meo sia un’ulteriore conferma della volontà dell’onorevole di supportare il comparto per il ruolo svolto da questi attori e per ribadire la loro importanza per l’intero sistema ortofrutticolo, sia in Italia sia in Unione Europea”, ha dichiarato Di Pisa. “Voglio esprimere profonda soddisfazione per avere il supporto di un esponente di rilievo con cui condividiamo una visione comune del sistema agroalimentare, una visione moderna e proiettata verso il futuro, dove i Mercati all’ingrosso sono al servizio dei produttori e dei consumatori finali per valorizzare i prodotti italiani e le diversità territoriali anche all’estero. In occasione di questo confronto c’è stato modo di confrontarci sulla necessità di realizzare un Piano Mercati nazionale per avviare un processo di rinnovamento e razionalizzazione del settore con l’obiettivo di rendere più incisiva l’attività degli operatori grossisti sia per l’ortofrutta europea sia per i sistemi economici dei paesi membri dell’UE. Infine si è concordato di organizzare delle visite presso i principali mercati all’ingrosso italiani, nonché di formare un tavolo di lavoro con Italmercati sia a livello italiano sia a livello europeo in modo che la collaborazione fra imprenditori, enti gestori ed istituzioni sia sempre più solida e costante”.

Valentino Di Pisa e Salvatore De Meo

“Ringrazio l’On. De Meo per la visita alla nuova area mercatale di CAAB nel corso della quale sono stati approfonditi molti temi di interesse per il sistema dei mercati all’ingrosso”, commenta il Presidente di CAAB, Alessandro Bonfiglioli. “Nell’incontro sono stati toccati anche aspetti relativi alla collaborazione tra la rete di imprese Italmercati, a cui CAAB aderisce, e Fedagromercati in ottica di collaborazione e sviluppo congiunto. L’Onorevole De Meo si è complimentato per l’efficienza del sistema logistico e mercatale nel suo complesso.”