DEL CORE (OI) INCONTRA BATTISTONI: “CONVOCARE IL TAVOLO ORTOFRUTTA ENTRO FINE ANNO”

Il Presidente dell’O.I., Ortofrutta Italia, Massimiliano Del Core, ha incontrato il senatore Francesco Battistoni, sottosegretario al Mipaaf con delega alla filiera ortofrutticola, nell’ambito di un più ampio programma di visite ad aziende dell’agroalimentare pugliese, ed in particolare della provincia di Bari nell’agenda del Viceministro e della delegazione al suo seguito.

Nell’occasione il Presidente Del Core, ringraziando il Viceministro Battistoni per l’attenzione dimostrata al comparto ortofrutticolo nazionale, comparto determinante in termini di volume e valori nell’ambito del settore agricolo ed agroalimentare italiano, ha sensibilizzato il Sottosegretario sulla assoluta necessità di convocazione del Tavolo Ortofrutticolo Nazionale entro la fine del 2021, per poter prendere in esame, ascoltando la voce di tutte le componenti della filiera, le urgenti tematiche intorno alle quali ruota il presente ed il futuro del comparto, chiamato, secondo Del Core, ad affrontare impellenti e decisive sfide per il recupero della propria competitività globale.

Battistoni ha concordato con il Presidente di Ortofrutta Italia su tale necessità, in un momento congiunturale in cui, per le distorte dinamiche di mercato post-pandemiche, le materie prime e l’elettricità subiscono aumenti imprevedibili che si abbattono spietatamente sulla filiera produttiva agroalimentare: in questo contesto, fattori come difesa e ristoro dalle calamità naturali, uniformità nell’applicazione dei protocolli fitosanitari europei, incentivi all’innovazione, promozione del prodotto, confuità dei prezzi, valorizzazione del Made in Italy e sostenibilità delle pratiche agricole e del packaging agroalimentare devono essere messe al centro del tavolo, nell’ambito di un’indispensabile strategia condivisa e di una convinta azione sinergica tra istituzioni e rappresentanze di settore.

Del Core, inoltre, ha ricevuto ampie rassicurazioni dal Viceministro circa la consapevolezza della importanza di un reale studio di impatto economico, sociale ed in termini di capacità produttiva della strategia comunitaria F2F sull’agroalimentare tutto, ed in particolare sulle filiere dell’ortofrutta italiana e sulla opportunità di condividere con gli operatori i pilastri sui quali prevedere l’allocazione delle cospicue risorse rivenienti dall’azione integrata di OCM e PNRR per consentire al comparto di intraprendere con velocità e consapevolezza i percorsi obbligati di sviluppo ed innovazione.

L’incontro avveniva d’altronde nella stessa data in cui il Ministro Stefano Patuanelli comunicava con soddisfazione che l’Italia aveva chiesto e ottenuto quasi 6 miliardi di euro del PNRR per il settore agricolo nazionale.

“E’ stato un incontro informale, che mi ha consentito di apprezzare da parte del Sottosegretario – ha dichiarato Massimiliano Del Core – competenza, concretezza, vicinanza al territorio, volontà e capacità di ascolto delle istanze provenienti dalle organizzazioni agricole ed in particolare da quelle della filiera ortofrutticola di cui l’Organismo Interprofessionale si farà convinto sostenitore, rispetto ai temi affrontati,  nelle sedi utili ad ottenere un fattivo riscontro ”.

 

Nella foto, da sinistra Francesco Battistoni e Massimiliano Del Core