CARREFOUR, I 22 PUNTI VENDITA IN CAMPANIA PASSERANNO AD APULIA DISTRIBUZIONE

Carrefour Italia ha annunciato alle parti sociali e ai propri collaboratori, l’intenzione di trasferire i 22 punti vendita in Campania, di cui 18 in gestione diretta e 4 gestiti da terzi in affitto d’azienda, nonché il centro logistico di Airola (Benevento) ad Apulia Distribuzione, master franchisee già partner dell’azienda dal 2020 in Puglia, Basilicata, Calabria, e dal 2021 anche in Sicilia.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio piano già avviato a partire dal 2020 da Carrefour Italia per il consolidamento del modello franchising in tutto il Paese.

In tale scenario, non è previsto alcun impatto occupazionale poiché tutto il personale, composto da 500 collaboratori, verrà assorbito mantenendo le medesime condizioni contrattuali in essere. In occasione dell’incontro con i sindacati Carrefour Italia ha manifestato la massima disponibilità al dialogo con i rappresentanti dei lavoratori, nell‘ambito di uno specifico confronto con la partecipazione anche di Apulia Distribuzione. La partnership con Apulia Distribuzione, già presente in tutto il Sud Italia con oltre 225 punti vendita a insegna Carrefour, Carrefour Market ed Express, avrà come obiettivo non solo il rafforzamento e rilancio del marchio Carrefour nella regione, ma anche l’ulteriore espansione della rete di vendita in tutto il Sud Italia.

“Apulia Distribuzione è un partner strategico per la presenza di Carrefour nel Sud Italia e siamo convinti che, grazie alla sua solidità, al suo radicamento sul territorio e all’approfondita conoscenza del mercato, potrà contribuire in maniera determinante a consolidare e sviluppare il marchio Carrefour anche in Campania” sottolinea Christophe Rabatel, amministratore delegato e presidente di Carrefour Italia.

“La futura partnership in Campania, oltre a rafforzare e sviluppare il marchio Carrefour nel Sud Italia, ci permetterà di consolidare il nostro posizionamento tra le principali realtà della grande distribuzione dell’area”, dichiara Antonio Sgaramella, presidente di Apulia Distribuzione.
(fonte: Il Mattino)