GRECIA, LA PRODUZIONE DI MANDARINI RISCHIA SI ESSERE DIMEZZATA

In Grecia, si è dato il via alla raccolta dei mandarini, ma gli operatori del settore prevedono una riduzione significativa della produzione, tra un -30% e un -50% a seconda della regione.

In diverse zone del Paese c’è stato brutto tempo e — in particolare — si sono verificate grandinate. La raccolta è cominciata, ma la produzione di mandarini sarà sensibilmente più bassa, a detta dei frutticoltori.

In tutto il Paese, la produzione di mandarini dovrebbe scendere di circa il 30-40%. A seconda dell’area, le perdite rispetto all’anno scorso potrebbero raggiungere il 30-40% nelle zone di Neochori (Tessaglia) e Arta (Epiro) e anche il 50% in alcune zone di Tesprozia (Epiro).

Secondo i professionisti greci, nei territori non colpiti dalla grandine la produzione viene ritenuta soddisfacente e i frutti sono di buona qualità, e questo è positivo per la campagna di vendita.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.