SPAGNA, BOOM DEL BIO A VALENCIA: +81% IN 5 ANNI

Negli ultimi cinque anni, l’agricoltura biologica di Valencia è cresciuta dell’81,2%, più che in qualsiasi altra parte della Spagna, ed è arrivata a superare anche la media spagnola, che in questo momento è del 20,7%.

La regione ha visto un enorme aumento della coltivazione biologica, grazie al lancio di un piano di produzione ecologica di 78,76 milioni di euro implementato per la promozione di questo metodo di coltivazione, la fornitura di certificazioni e l’aiuto ai produttori nella fase della transizione.

Il rapporto sulla produzione green del Ministero dell’Agricoltura mostra che il numero di operatori agricoli biologici è cresciuto del 46,1%, mentre nel resto del Paese è cresciuto solo del 25,9%. Valencia ha fatturato 626 milioni di euro, cioè il 19,6% del totale di 3,1 miliardi di euro per tutto il paese.

A Valencia, la superficie totale coltivata biologicamente è di 146.757 ettari, il che la rende la quarta più grande in Spagna dopo la Catalogna, Castilla-La Mancha e Andalusia.

La Spagna è il Paese con la più alta percentuale di superficie agricola coltivata bio in UE e il terzo al mondo dopo Australia e Argentina.

(Fonte: theolivepress.es)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.