FILIERA ITALIA ATTACCA LA GDO: “BASTA CON IL SOTTOCOSTO. L’ICQRF INTERVENGA”

Filiera Italia attacca la grande distribuzione chiedendo di non imporre il sottocosto.

Luigi Scordamaglia (nella foto), consigliere delegato di Filiera Italia, la filiera alimentare, ha dichiarato a La Stampa: “Non è più possibile che alcune catene della grande distribuzione continuino a ignorare le legittime richieste di riconoscimento degli aumenti di costo avanzate dalle piccole e medie aziende. L’energia è aumentata fino al 500%, il cartone del 100%, i film plastici del 25% e questo ha messo in ginocchio migliaia di Pmi agroalimentari”, sottolinea Scordamaglia. “Perciò chiediamo che le autorità di controllo, a partire dall’Ispettorato ICQRF del ministero delle Politiche Agricole, intervengano ponendo fine ai fenomeni di sottocosto che mai come ora sono odiosi e inaccettabili”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.