INNOVAZIONE VARIETALE, LE MELE KISSABEL CONQUISTANO UNA MEDAGLIA D’ORO

“Semplicemente squisite!”, “Sono le mele più buone che abbia mai mangiato”, “Buone e croccantissime”.

Sono solo alcuni dei commenti condivisi sui canali social dai consumatori di Kissabel®, che confermano il buon esito di una stagione ricca di promesse per il futuro del brand.
Il bilancio finale della campagna vendite di quest’anno nell’Emisfero Nord è infatti ottimo: le mele dalla polpa rossa hanno incontrato l’entusiasmo e il gradimento del pubblico, con grande soddisfazione dei produttori che hanno scommesso sul loro successo in oltre vent’anni di ricerche.  Dotate di freschezza e croccantezza, con un sapore straordinario, arricchito da note di frutti di bosco o agrumate a seconda della varietà – Rouge, Orange o Jaune – le mele premium dalla polpa rossa sono un esempio unico di innovazione varietale nel campo agroalimentare. Proprio per la loro unicità, in occasione del Sival Innovation Awards Roll of Honor le Kissabel® hanno conquistato la medaglia d’oro nella categoria delle varietà innovative, coronando così una stagione già molto positiva.

Si riconfermano molto promettenti i feedback che arrivano dal mercato italiano, con risultati commerciali all’altezza delle previsioni: “Siamo molto contenti, le vendite sono state dinamiche e coerenti con quanto avevamo pianificato. Nella quasi totalità dei casi, chi ha acquistato una prima volta ha poi ripetuto” riporta Fabio Zanesco, Sales and Marketing Manager di VIP. La buona riuscita di quest’anno apre gli orizzonti verso nuove pianificazioni e prospettive di crescita nei prossimi anni: “Abbiamo alte aspettative per il futuro e prevediamo di espandere il progetto con più piantagioni e nuove selezioni. C’è sicuramente il potenziale per una presenza costante sul mercato, che permetterebbe anche di concentrarsi su attività di marketing maggiori e diversificate”, ha aggiunto Zanesco.

“La stagione 2021 è stata eccellente per le mele Kissabel® prodotte dai Consorzi Melinda e La Trentina, con una accettazione e richiesta da parte dei clienti superiore alla nostra disponibilità di prodotto. Questa mela, grazie alle sue caratteristiche, è riconosciuta da tutti come unica e quindi gioca una partita commerciale diversa rispetto a quella di ogni altra tipologia di mela” conferma Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing dei Consorzi Melinda e La Trentina. “Le vendite hanno seguito un flusso regolare e sostenuto contando anche su una qualità stagionale del prodotto molto alta. Kissabel® è stata poi promossa all’Artigiano in Fiera, nella prima decade di dicembre, con ottimi riscontri ricevuti da parte dei visitatori. In attesa di sapere quale sarà la disponibilità di prodotto nel 2022, siamo fiduciosi in una nuova stagione positiva per le mele dal cuore rosso e rosa.”

Anche il Regno Unito ha ottenuto dei buoni riscontri dalle vendite di quest’anno. “Kissabel® è un marchio di mele che ci entusiasma e siamo lieti di venderlo sul mercato britannico. È quello che c’è dentro il vero pezzo forte!” commenta Victoria Cliff, Marketing Manager di Worldwide FruitPer verificare l’effettiva soddisfazione dei consumatori al momento dell’assaggio, Worldwide Fruit ha condotto un’indagine su un panel di intervistati che non avevano mai provato le mele Kissabel® prima: le aspettative indotte dal bellissimo aspetto della mela sono state del tutto soddisfatte dal test del gusto, e per quasi la metà dei casi il sapore ha persino superato le attese.

“La nostra strategia di marketing omni-canale (in-store, online, canali social, retailer PR, influencer marketing) è stata fondamentale per rivolgerci ai nuovi acquirenti, incoraggiandoli ad aggiungere questa innovativa gamma alle varietà che già conoscevano. Il nostro obiettivo è quello di continuare a portare sempre più consumatori nel mondo Kissabel®, e di aumentare la sua popolarità nel mercato britannico”, conclude Victoria Cliff.

Il mercato francese è ormai al terzo anno di commercializzazione. “La produzione di quest’anno è cresciuta di circa il 46% rispetto all’anno precedente, per la maggior parte con un calibro di 75/80, dice François Mestre, co-manager di Mesfruits. “Con una vendita che si svolge principalmente in Francia, possiamo dire che le mele Kissabel® si vendono con facilità senza bisogno di particolari attività promozionali. Sono come caramelle, dolci, croccanti e con un bel colore all’interno. Per questo gli ottimi risultati di quest’anno ci permettono di fare progetti per ampliare le prospettive di vendita su nuovi paesi nei prossimi anni.”

Anche Marine Bénac, responsabile comunicazione di Blue Whale, conferma l’apprezzamento di Kissabel® in Francia, dove sono state promosse iniziative dedicate ai consumatori nei punti vendita e partnership con insegne e grossisti, con ottimi risultati. Anche in Asia e America Latina, nonostante alcune attività di promozione come gli assaggi in-store non siano stati possibili a causa della situazione pandemica, la comunicazione online e nei punti vendita ha attirato con successo la curiosità e l’interesse dei consumatori. Grazie alla collaborazione di Blue Whale con una testata televisiva, inoltre, Kissabel è arrivata anche sul piccolo schermo della Cina.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.