TASTE FRANCE IN VETRINA IN ITALIA CON LE PATATE

Taste France è il marchio istituzionale creato dal Ministero dell’Agricoltura e dell’Alimentazione francese, che mira a diffondere lo spirito e i valori della cultura gastronomica francese nelle cucine di tutto il mondo.

Insieme al CNIPT (Comitato interprofessionale francese delle patate) e a INTERBEV (Associazione interprofessionale francese del bestiame e delle carni), Taste France si impegna a difendere la qualità e la diversità dei prodotti francesi, che rappresentano valori di eccellenza, responsabilità, piacere, autenticità e innovazione.

Sul mercato italiano il cuore delle attività si focalizza sulla formazione degli aspiranti cuochi e sulla sensibilizzazione degli chef professionisti.

Il primo di una serie di appuntamenti si è da poco concluso. Era rivolto esclusivamente ai futuri chef, ora studenti di istituti alberghieri, che hanno avuto l’occasione di partecipare a 3 masterclass online. Ad animare le sessioni formative è stato lo chef Tommaso Arrigoni: diplomato alla Scuola Alberghiera “Carlo Porta” di Milano, sin dagli albori della sua carriera ha esercitato il suo talento nelle cucine di noti ristoranti fino ad ottenere una stella Michelin. La sua missione, portata a termine con grande entusiasmo, è stata quella di mettere in risalto le peculiarità dei due prodotti attraverso delle ricette creative e ispirate alla cultura gastronomica italiana. Oltre 500 studenti provenienti da 15 istituti alberghieri hanno così potuto approfondire le loro conoscenze sulla segmentazione delle patate francesi in base alla destinazione d’uso e sui diversi tagli di carne bovina, selezionati in funzione delle varie ricette e modalità di cottura.

Il prossimo appuntamento, previsto nel secondo semestre sarà dedicato questa volta agli chef professionisti e consisterà nella realizzazione e divulgazione di 3 video “Mix & Match”. Le caratteristiche specifiche delle patate e della carne bovina francese saranno valorizzate con delle ricette originali e gourmet, sempre con il supporto di Tommaso Arrigoni. Le video ricette saranno condivise tramite la rete qualificata di APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) che raggruppa 10.000 membri, al fine di creare risonanza e sensibilizzare gli chef di tutta Italia sulla qualità e unicità dei prodotti coinvolti.

Ma non è finita qui. Ad ottobre verrà organizzato a Milano anche un workshop dedicato a dei food influencer, durante il quale i partecipanti si sfideranno nella realizzazione di una ricetta con i prodotti protagonisti del progetto. A decretarne il vincitore sarà una giuria composta da giornalisti, che potranno così vivere l’esperienza inedita Taste France.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.