AL VIA IL PROGETTO “FORESTA CARREFOUR”: SARANNO PIANTATI 150 ALBERI DA FRUTTO

È partito oggi il progetto Foresta Carrefour, celebrato con un evento presso la sede della cooperativa sociale Eta Beta e realizzato in collaborazione con la società benefit zeroCO2. All’evento hanno partecipato Christophe Rabatel, CEO di Carrefour Italia, i rappresentanti della cooperativa Eta Beta e della società zeroCO2.

Il progetto prevede la piantumazione di 150 alberi da frutto nella Regione Emilia-Romagna, già annunciato in occasione del raggiungimento del traguardo dei 1.500 punti vendita in Italia lo scorso luglio e volto a tutelare il territorio e la fauna locale.

La lotta contro la deforestazione è uno degli impegni e degli obiettivi più importanti per Carrefour Italia, nell’ottica di continuare a perseguire un modello di business sostenibile che passa anche attraverso la tutela dell’ambiente e della biodiversità.

 

“Siamo felici di aver avviato questo progetto, che da un lato supporta una cooperativa che offre sostegno a persone in situazione di fragilità e marginalità sociale in un’ottica di maggiore inclusione,  dall’altro contribuisce in maniera significativa a rigenerare le foreste tutelando la biodiversità del territorio” ha affermato Christophe Rabatel, CEO di Carrefour Italia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.