“PREMIO INNOVAZIONE” AI VASI D’AUTORE DI D’AMICO

D’Amico, tra le principali aziende italiane specializzate nella produzione di conserve, a TuttoFood Milano 2023, l’evento fieristico dedicato al mondo agroalimentare, ha ricevuto il “Premio Innovazione” grazie ai suoi Vasi D’Autore, incontro perfetto tra arte, cibo e sostenibilità.

La nuova Collezione 2023, in Limited Edition, è stata presentata in anteprima per l’occasione, esposta all’interno di bellissime teche in vetro trasparente dal forte impatto visivo che abbracciavano l’intero spazio espositivo.

Per l’ottava edizione dei Vasi D’Autore, quest’anno D’Amico ha affidato all’artista contemporaneo Pietro Lista il compito di impreziosire le capsule – del maxi-formato da 700g dei vasi – con il suo tratto distintivo. Il pittore e scultore ha ripreso per D’Amico il racconto de “le nature morte” di Giorgio Morandi, intitolando l’iconografia “Le Morandiane” in suo onore.

Con la nuova collezione, Lista propone delle vere e proprie rappresentazioni della vita domestica, raffigurando bottiglie, calici, brocche, pissidi, candelabri, caffettiere e quant’altro vive con noi e accanto a noi nel quotidiano.

Le quattro capsule dei vasi personificano figure che si mostrano alla scena del mondo in veste di teatranti goffi, sbilenchi e traballanti e, seppur improbabili, esprimono una metafora della vita e dell’esistenza umana.

La Collezione 2023 dei Vasi D’Autore D’Amico comprende le seguenti referenze: Melanzane, Pomodori Secchi, Carciofi alla Rustica, Funghi Misti, Olive Dolci Snocciolate di Castelvetrano, Olive Verdi Bella di Cerignola.

Dopo il gusto l’esperienza continua, infatti, oltre a rappresentare un tributo all’arte e alla cultura nostrane, il progetto dei “Vasi D’Autore” risalta il tema della sostenibilità, mediante il concetto di riutilizzo dei vasi una volta gustato il prodotto.

I vasi rappresentano un’idea di design originale e innovativa, trasformandosi in oggetti contemporanei con cui decorare casa, da riutilizzare in maniera creativa: possono servire a conservare qualsivoglia oggetto di piccole dimensioni, come pasta, spezie, biscotti, caffè, zucchero, matite o altro.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.