ORARIO DIURNO, IL MERCATO DI CESENA PRONTO A SPERIMENTARLO DA GENNAIO 2024

I tempi cambiano e anche i mercati all’ingrosso devono adeguarsi. A livello nazionale già da mesi si sta parlando di cambiare gli orari, spostando l’apertura di giorno e tralasciando l’orario notturno.

A Cesena Matteo Evangelisti, presidente di Amo, l’associazione dei grossisti del Mercato, esprime un parere favorevole alla sperimentazione. “Nei mercati si fa sempre più fatica a trovare dipendenti perché l’orario notturno, che comporta grandi sacrifici, non è più accettato dalle giovani generazioni. Se fino a qualche anno fa la generazione precedente era in grado di lavorare in azienda, letteralmente, giorno e notte, oggi ciò non si concilia più con la qualità della vita. Tanto meno per i dipendenti”.

Sul tema dell’orario interviene Alessandro Giunchi, amministratore del For, la società che gestisce la struttura mercatale cesenate. “Se ne parla da tempo e anche io, personalmente, sono d’accordo e l’ho detto già in passato in diversi momenti. Anzi, fino a un anno fa quando proponevo l’orario diurno, venivo contrastato da alcuni grossisti. Oggi sono contento se è stata cambiata opinione. Però tutto va organizzato e concordato, il Mercato ha una gestione e gli aspetti da organizzare sono tanti, non si tratta solo di spostare delle lancette”.

I grossisti di Cesena si sono espressi favorevolmente per una sperimentazione, che potrebbe partire probabilmente da gennaio 2024, per far slittare l’orario da notturno a diurno. “Non dovrà essere solo un cambiamento di orario – precisa – ma un motivo per andare verso una modernizzazione del nostro ruolo, così come espresso recentemente anche da Fedagri”.

Un ruolo che negli anni si è ridotto “anche a causa di una atomizzazione del nostro lavoro, sempre più frammentato, con un drastico calo dei negozi di prossimità e un acquisto parcellizzato da parte di questi ultimi. Ovviamente, se vogliamo fare un cambiamento serio, sarà da attuare a livello nazionale, tutti uniti”, conclude Evangelisti.

(fonte: Corriere di Romagna)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.