VOLA IL FATTURATO DI FRI-EL, GOSTNER: “TRIPLICHIAMO LE SUPERFICI DEL POMODORO STRABENA”

Fri-El Green House continua ad investire su Strabena, la nuova varietà di pomodoro midi cherry truss di De Ruiter di cui ha ottenuto l’esclusiva nazionale per coltivazione e distribuzione sul territorio nazionale. E il fatturato vola.

“Alla luce della forte richiesta da parte del mercato italiano, abbiamo deciso di triplicare la superficie dedicata alla coltivazione di Strabena – dichiara Florian Gostner (nella foto), amministratore delegato di Fri-El Green House – Grazie ai trapianti che faremo il prossimo gennaio 2024 riusciremo a raggiungere nel mese di marzo 2024 i risultati pianificati”.

Il nuovo pomodoro ramato di De Ruiter è rivolto ai consumatori più attenti ed esigenti; le sue parti verdi sono estremamente potenti e saldamente attaccate al rachide che, tra l’altro, è molto lungo e quindi molto attraente per i clienti finali.

“Strabena è un pomodoro premium di qualità superiore, dall’accattivante forma di fragola, che si distingue nettamente da tutte le altre varietà di assortimento varietale per l’elevata dolcezza, il gusto eccellente e per l’aspetto raffinato – sottolinea Gostner – ha bacche da 20-25 grammi con un alto tenore zuccherino, da 8 a 9 gradi brix, ed è caratterizzato da un sapore veramente particolare in termini di dolcezza. Rappresenta per noi una varietà prestigiosa e siamo certi che ci regalerà grosse soddisfazioni, conquistando in breve tempo il mercato italiano”.

“Abbiamo iniziato a distribuire Strabena e abbiamo avuto molti riscontri positivi perché questo pomodoro premium è davvero buonissimo e molto richiesto – dichiara Davide D’Ignoto – è dolcissimo, molto profumato e ha una forma simile ad una fragola: tutte caratteristiche in grado di attrarre il consumatore e di conquistarne la vista e il gusto”.

La produzione di Strabena è continuativa ed è garantita tutto l’anno in Italia tramite le principali catene della GDO mentre all’estero viene esportato in Germania e in Austria.

“Attualmente ci stiamo preparando per il trapianto di 15 ettari dedicati alle diverse varietà di pomodoro a marchio H2orto (pomodoro a grappolo, cocktail, miniplum) per garantire al mercato nazionale invernale una produzione mai raggiunta negli anni scorsi – commenta Gostner – Nel primo semestre del 2023 abbiamo inoltre aumentato del 40% il prodotto confezionato”.

“Il fatturato dal 2015 ad oggi è stato in forte aumento – conclude Gostner – e ciò è dovuto alla crescita continua della superficie produttiva e al passaggio da prodotti di massa (pomodoro a grappolo classico) a prodotti premium (pomodoro ramato premium, cocktail e miniplum). Dai 13 milioni di euro di fatturato del 2020 siamo arrivati a stimare per il 2023 un valore di 30 milioni di euro e una produzione di pomodori pari a 13.000 tonnellate”.

Il progetto di coltivazione idroponica che caratterizza l’attività di Fri-El Green House, viene portato avanti con professionalità, formazione continua e prestigiosi investimenti nell’ambito della ricerca da parte di una squadra di lavoro molto giovane. Il marchio H2orto contraddistingue un’azienda con oltre 500 collaboratori motivati, con un’età media di 34 anni, di cui il 41% è rappresentato da donne.

“L’impegno di Fri-El Green House è quello lavorare per ridurre al minimo l’impatto ambientale, attraverso una coltivazione idroponica ottenuta con risparmio idrico e di superficie, senza l’utilizzo di diserbanti, con l’impiego di insetti utili – racconta Sandra Gostner, procurement manager Fri-El Green House – ma è anche quello di garantire all’interno della nostra azienda, che vanta una quota rosa notevole, parità di genere, meritocrazia, valorizzazione dell’economia locale e di tutte le figure professionali che condividono con noi, con entusiasmo e competenza, il sogno di un futuro più buono e sostenibile”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.