ALDI INAUGURA A RIMINI E NEL VENEZIANO: ORA SONO 160 I PUNTI VENDITA

Aldi consolida la presenza al Nord Italia con l’inaugurazione di due nuovi punti vendita a San Stino di Livenza (Venezia) e Rimini, pronti ad accogliere i clienti a partire da giovedì 27 luglio. Con 66 punti vendita totali nelle due regioni, l’insegna continua il proprio piano di sviluppo in Emilia-Romagna e Veneto, grazie a un’offerta di qualità e la convenienza del “Prezzo Aldi”.

I nuovi negozi, si legge in una nota stampa, offrono un assortimento compatto e completo e sono organizzati in modo efficace e intuitivo per offrire un’esperienza di acquisto sempre più “smart” pensata per rispondere alle esigenze dei consumatori e permettere ai clienti di fare la spesa rapidamente, con semplicità e al giusto prezzo.

Il nuovo punto vendita di Rimini, il secondo nella città romagnola, sarà inaugurato in via Circonvallazione Nuova 69 e sarà aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle 21:00 e la domenica dalle ore 8:30 alle 20:30. Il negozio offre ai propri clienti 70 parcheggi gratuiti.

Il punto vendita di San Stino di Livenza, situato nell’area di passaggio dell’antica “Via Annia”, sorgerà in via Vanoni 1 e sarà aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle 20:00 e la domenica dalle ore 8:30 alle 20:00. A disposizione dei clienti 116 parcheggi gratuiti.

“Prezzo Aldi” rappresenta una garanzia di qualità Made in Italy all’insegna della convenienza, espressa attraverso una selezione virtuosa di prodotti composta da circa 130 referenze di frutta e verdura e 30 marche. Il tutto, con una forte connotazione tricolore: circa l’80% dei prodotti alimentari in vendita, infatti, nasce dalla collaborazione con realtà agricole italiane di eccellenza.

L’inaugurazione dei nuovi punti vendita consolida il piano di espansione nel Nord Italia raggiungendo l’importante traguardo di 160 negozi inaugurati dal 2018, anno dell’ingresso del discounter sul mercato italiano.  I nuovi store forniranno 20 nuove opportunità lavorative, portando a quota 1.493 il numero di collaboratori nelle due regioni e a 3.038 il totale nazionale, in linea con l’obiettivo aziendale di offrire un nuovo impulso all’economia e all’occupazione locale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.