IL FOOD ITALIANO IN VETRINA NEI SUPERMERCATI INDIPENDENTI DEGLI STATI UNITI

L’Italy-America Chamber of Commerce (IACC) ha siglato una partnership con la National Grocers Association, l’associazione che riunisce i supermercati indipendenti americani, per portare l’eccellenza dei prodotti agro-alimentari italiani nei supermercati indipendenti degli Stati Uniti – sempre alla ricerca di novità – ed aumentare le opportunità di business delle nostre aziende.

“I consumatori americani – precisa Federico Tozzi, DG della Italy-America Chamber of Commerce (IACC) – apprezzano, da sempre, i prodotti italiani e questa partnership rappresenta un ulteriore tassello per scoprire nuove strade per le aziende che rappresentiamo, i rivenditori americani e i produttori italiani che vogliono farsi conoscere in uno dei mercati più grandi e ricchi di opportunità del mondo. Insieme alla NGA organizzeremo, nei prossimi mesi, eventi, conferenze ed interessanti momenti di incontro e formazione, creando connessioni che, siamo sicuri, si concretizzeranno in opportunità di business”.

IACC e NGA insieme per far crescere il business delle nostre aziende grazie a eventi, formazione e incontri. Diversi brand italiani hanno già partecipato al NGA Show del 2023 e, per l’edizione del 2024 (in programma dal 10 al 12 marzo a Las Vegas), sono già arrivate le prime adesioni. Non mancheranno, grazie a questa collaborazione, momenti di formazione e condivisione di esperienze e competenze.

“Una delegazione di NGA – aggiunge Federico Tozzi – parteciperà alla seconda edizione di America Buys Italian, un importante evento che organizziamo insieme ad ExportUSA, durante il quale i rappresentanti delle più importante catene di supermercati americani indipendenti avranno l’opportunità di incontrare personalmente le migliori aziende italiane del settore food & beverage e fare la spesa direttamente nel nostro paese”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.