GIORNATA DEL FINOCCHIO, A PAOLILLO E OP PRIMO SOLE IL FOENICULUM AUREUM 2023

Due vincitori per tre premi. Si è conclusa così alla Reggia di Portici la Giornata Nazionale del Finocchio. Il “Foeniculum Aureum” per la categoria Innovazione è andato alla OP Primo Sole di Montescaglioso (Matera) mentre gli altri due riconoscimenti, il “Foeniculum Aureum” per la promozione del finocchio nel mondo e il “Foeniculum Aureum” per la categoria Sostenibilità, sono andati entrambi alla Paolillo Società Agricola di Sant’Antonio Abate (Napoli).

La premiazione all’azienda Paolillo

Se il riconoscimento per la promozione è stato indicato da una giuria di giornalisti, gli altri due sono stati il risultato della votazione di una giuria composta dalle case sementiere Bayer Seminis, HM Clause, Enza Zaden, Bejo Italia, Cora Seeds e Bioya. Ogni singola casa sementiera, in assoluta libertà, ha espresso 3 preferenze attribuendo 3 voti alla prima scelta, 2 voti alla seconda scelta e un voto alla terza scelta per entrambe le categorie. Oltre alle due aziende produttrici su cui si sono concentrate le preferenze, hanno ottenuto voti nell’ordine anche Lago d’Oro, DoGe, Caligari&Babbi, OP Mita, Euroverde e Meridionale Ortofrutticola.

La premiazione all’azienda Primo Sole

Il premio per la sostenibilità è stato consegnato all’azienda vincitrice dalla professoressa Stefania De Pascale, ordinaria di Orticoltura al Dipartimento di Agraria dell’Università di Napoli Federico II, il premio per l’innovazione dalla dottoressa Elisabetta Martella di Bayer Seminis e quello per la promozione dalla giornalista professionista Cristina Latessa, corrispondente da Roma del Corriere Ortofrutticolo, già firma dell’agenzia nazionale ANSA per l’agroalimentare.

Il premio “Promozione” a Paolillo

La Giornata nazionale del finocchio tornerà nel 2025

La società organizzatrice Omnibus ha in programma, insieme al Corriere Ortofrutticolo che l’ha voluta, di ripetere l’iniziativa a cadenza biennale. Nel 2025, con la Giornata Nazionale dedicata a questo ortaggio di cui il nostro Paese è il primo produttore mondiale, torneranno anche la premiazioni del Foeniculum Aureum.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.