RINNOVATO IL CDA DEL CAAT: FABRIZIO GALLIATI È IL NUOVO PRESIDENTE

Nuovo consiglio di amministrazione per il CAAT, Centro agroalimentare di Torino: Fabrizio Galliati è il nuovo presidente, mentre Alessandro Maria Umberto Altamura, Myriam Michela Alù, Stefano Cavaglià e Ornella Cravero sono i nuovi consiglieri.

Il nuovo cda è stato nominato dall’ultima assemblea dei soci del Mercato piemontese. Venerdì scorso è avvenuto il passaggio di consegne tra il past President Marco Lazzarino e il neo Presidente Fabrizio Galliati, i quali hanno potuto prendersi il tempo necessario, insieme anche con il Direttore Generale Gianluca Cornelio Meglio, per discorrere dell’ente e approfondirne lo stato e i progetti in corso.
“E’ stato un piacere poter effettuare il passaggio di consegne con Fabrizio Galliati, persona che ha una profonda e radicata conoscenza del settore agroalimentare”, afferma Lazzarino. “Ho avuto modo di conoscere e collaborare con Fabrizio Galliati negli anni passati, nel corso dei quali si è sviluppato un rapporto di rispetto e stima reciproca. Confido di lasciare il CAAT in ottime mani e auguro a Fabrizio tutto il meglio per la sfidante avventura professionale che lo attende”.

Da sinistra: Gianluca Cornelio Meglio, Fabrizio Galliati, Marco Lazzarino

“E’ stato un passaggio di testimone piuttosto emozionante in quanto ho avuto modo di conoscere Marco Lazzarino nel corso dei suoi due mandati alla Presidenza del CAAT e ho da subito apprezzato il suo modo di interpretare il ruolo, affrontando le questioni con serietà, competenza e attenzione al dialogo e all’ascolto, oltre le sue doti di amministratore che ci permettono oggi di avere un Centro sano e pronto a investire”, dichiara Galliati. “Farò del mio meglio per permettere a questa straordinaria infrastruttura di continuare a crescere e innovarsi, realizzando le progettualità in essere e creandone delle nuove, necessarie ad affrontare le sfide del futuro. Un ringraziamento particolare vorrei rivolgerlo all’Assemblea dei Soci per la fiducia accordata e a tutti i consiglieri che costituiscono questa nuova squadra, fatta di nuovi arrivi e di continuità con l’esperienza precedente”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.