MACFRUT, MISSIONE IN ALBANIA PER PRESENTARE LA FIERA E IL SALONE DELLE PIANTE OFFICINALI

Focus sulle piante aromatiche e medicinali negli incontri che si sono tenuti a Tirana e a Scutari rispettivamente il 15 e il 16 novembre.

L’Albania è il quinto Paese produttore al mondo di piante medicinali ed aromatiche, e per questo non poteva mancare fra le tappe della promozione all’estero di Spices & Herbs Global Expo, uno dei saloni protagonisti a Macfrut.

A Tirana si è svolto il primo incontro a cui hanno partecipato numerose aziende e stakholders del settore. I lavori sono stati aperti con il saluto di benvenuto di Valbona Alikaj di AIDA – Agenzia albanese per lo sviluppo degli investimenti, che la scorsa edizione ha supportato un gruppo di imprese e si è detta disponibile a collaborare per Macfrut 2024, seguita da Franco Turri, responsabile del settore agricoltura e sviluppo e rurale della sede AICS di TIRANA.

Macfrut e il salone delle piante officinali è stato presentato da Cecilia Marzocchi di Cesena Fiera, mentre Andrea Primavera presidente di FIPPO (Federazione Italiana Produttori di Piante Officinali) ha messo a fuoco i numeri e le sfide che gli operatori devono affrontare per aprire nuovi sbocchi internazionali, per cui la partecipazione all’evento in programma a Rimini dall’8 al 10 maggio è fondamentale. Infine, Alban Ibraliu, professore dell’Agricultural University di Tirana, dipartimento di scienze agronomiche ha fotografato i numeri del comparto in Albania.

La seconda tappa di presentazione di Macfrut e Spices & Herbs Global Expo si è tenuta il 16 novembre nel nord del paese grazie al supporto dal team dell’Agenzia per la cooperazione italiana allo sviluppo in Albania.

La giornata è inziata a Scutari con un incontro di presentazione a cui ha preso parte AREB Agenzia regionale sviluppo agricolo ed oltre 40 agricoltori dell’area, particolarmente vocata alla produzione di officinali. La missione si è poi trasferita in campo con la visita a due realtà locali di grande rilevanza, Salvia Nord, un centro vivaistico e di selezione di materiale genetico pregiato per i coltivatori di salvia ed elicriso.”Il titolare ha presentato la sua attività esponendo le criticità del settore e sottolineato il ruolo che una fiera di settore può avere a supporto dello sviluppo delle coltivazioni, favorendo anche uno sbocco diretto a mercati più remunerativi” – riferisce Andrea Primavera, presidente FIPPO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.