NOCI, EXPORT MONDIALE PREVISTO IN AUMENTO

Per il 2023/24 la produzione mondiale di noci dovrebbe attestarsi su un volume analogo al 2022/23 e le esportazioni dovrebbero aumentare di un +6%.

In base a un report pubblicato dallo USDA, il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, la produzione globale di noci in guscio per il 2023/24 è stimata in 2,7 milioni di tonnellate, con un volume più elevato rispetto all’annata precedente.

Si prevede che la Cina, il più grande produttore mondiale, registrerà un volume di produzione di circa 1,4 milioni di tonnellate, paragonabile a quello del 2022/23. Gli Stati Uniti dovrebbero arrivare a 689.000 tonnellate (+1%), il Cile a 198.000 (+3%), la UE a 150.000 tons (-8%).

L’export mondiale dovrebbe aggirarsi intorno a 1 milione di tonnellate (+6% rispetto al 2022/23). Si prevede che le esportazioni cinesi si attesteranno a 245.000 tonnellate (+3%) e quelle statunitensi a 450.000 (+15%). Si prevede inoltre che la UE ne importerà circa 300.000 (+11%) per soddisfare la domanda.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.