CRISI PERE, LOLLOBRIGIDA: “FONDO DA 270 MILIONI PER LE EMERGENZE NELLE FILIERE AGRICOLE”

Un fondo per le emergenze da 270 milioni per le filiere agricole. Ad annunciarlo è il ministro del MASAF Francesco Lollobrigida, che replica alla lettere aperta inviata dal settore, a firma di Mauro Grossi, Thomas Brandstaetter e Adriano Aldrovandi, rispettivamente presidenti del Consorzio di Tutela della Pere dell’Emilia Romagna IGP, dell’OI Pera e del Consorzio UnaPera.

Nella missiva si chiede che il Governo intervenga con ulteriori fondi per sostenere un comparto ormai allo stremo, in cui sono stati quantificati danni per 300 milioni di euro.

“Ho apprezzato come nella lettera aperta sia stato sottolineato come l’impegno del Governo c’è stato e ci sarà”, ha affermato il ministro Lollobrigida ad Agricolae. “Abbiamo riunito tutti gli assessori delle regioni italiane, annunciando che c’è un fondo per le emergenze di 270 milioni in più, che mettiamo a disposizione del mondo agricolo e vogliamo concordare quali investimenti vogliamo per sostenere le filiere, capendo quali sono le criticità che emergono, alla luce anche di un sistema assicurativo che deve essere migliorato. Da parte nostra c’è la volontà di continuare un fruttuoso lavoro che il Governo ha già messo in campo”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.