DELIVERY, ALE FRESH MARKET ACQUISISCE LA STARTUP GENUINO.ZERO

Ale Fresh Market, azienda specializzata nel delivery di prodotti freschi, scelti tra i migliori produttori veneti e nazionali, ha annunciato l’acquisizione di Genuino.Zero, start-up fiorentina che opera nel suo stesso settore (con un focus su filiera corta, biologico e sostenibilità).

L’impresa di Cittadella, in provincia di Padova, fondata nel 2021 da Alessandro Andretta, come spin-off di un business familiare che dura da oltre 100 anni, segna così una tappa importante del suo processo di espansione territoriale, grazie anche alla campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma di crowdinvesting CrowdFundMe – quotata a Piazza Affari – attualmente in corso, con l’obiettivo di raccogliere 900 mila euro, che serviranno ad avviare degli store fisici e a spingere la crescita in Italia, attraverso nuove acquisizioni.

Ale Fresh Market – che opera tramite un’App di proprietà, utilizzata da oltre 8.300 utenti e che, dal 2021 a oggi, è passata da 1,2 a 2,8 milioni di fatturato – ha annunciato inoltre una partnership strategica con Open Seed, holding di partecipazioni in start-up in fase iniziale. L’investimento di Open Seed in Ale Fresh Market fornirà all’azienda un supporto finanziario e le consentirà di accedere alla rete di risorse, contatti e competenze per accelerarne lo sviluppo.

“Il sostegno di Open Seed e l’arrivo di Genuino.Zero, rappresentano due notevoli passi in avanti per noi” ha dichiarato il fondatore di Ale Fresh Market, Alessandro Andretta. “Con il lancio della campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe e queste due operazioni, delineiamo un nuovo capitolo della nostra storia, caratterizzato dalla volontà di crescere, innovare e promuovere una cultura alimentare consapevole e, da oggi, accessibile anche al di fuori del Veneto. Con Open Seed siamo pronti a consolidare il nostro impegno per offrire prodotti di qualità, provenienti da filiere corte, promuovendo al contempo uno stile di vita sano e sostenibile. Genuino.Zero, con la sua dedizione per un’offerta di alta qualità, ha dimostrato un lavoro in linea con i nostri valori. Sono convinto che insieme possiamo creare un impatto positivo sul settore agroalimentare”.

“Sono in corso grandi trasformazioni del sistema agricolo, le proteste in Europa di questi giorni ci ricordano che tutti noi ne facciamo parte. I nostri investimenti e le nostre scelte di consumo sono determinanti per il futuro. La nostra scelta è Ale Fresh Market che ha saputo unire il mercato tradizionale con importanti innovazioni, con attenzione alla sostenibilità, grazie anche alla recente acquisizione nella nostra partecipata Genuino.zero” ha aggiunto Lorenzo Ferrara, presidente e co-fondatore di Open Seed.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.