IN EUROPA CRESCONO I CONSUMI DI AVOCADO, ITALIA AL QUINTO POSTO. PERÙ PRIMO PAESE FORNITORE

In Europa crescono i consumi di avocado. In base ai dati WAO (World Avocado Organization) relativi all’Europa e al consumo di avocado 2022/23, la Francia è al primo posto con 150.000 tonnellate di avocado importato.

In seconda posizione, Germania e Regno Unito entrambi con 110.000 tonnellate. Seguono la Scandinavia con 60.000 e l’Italia con 45.000. La World Avocado Organization ha precisato che la Spagna non è stata presa in considerazione pe via del numero elevato di rispedizioni.

In volume di avocado consumato pro capite, la Francia è ancora in testa con 2,3 kg a persona, davanti alla Scandinavia con 2,2 kg. Seguono il Regno Unito con 1,6 kg di avocado pro capite, poi la Germania con 1,3 e l’Italia con 0,8.

In termini di Paesi fornitori nella stagione 2022/23, il Perù è al primo posto per la fornitura di avocado all’Europa con 331.767 tonnellate. Seguono la Colombia con 90.880, il Cile con 60.011, il Kenya con 58.657 e il Sudafrica con 57.671. Il Messico, nazione numero uno per l’export di avocado a livello mondiale, ne ha fornito all’Europa soltanto 38.000 tonnellate.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.