LE CASSE REDEA DI CPR SYSTEM AL CENTRO DEL PROGETTO SOLIDALE DEL MERCATO DI PARMA

La solidarietà si misura con piccoli gesti e anche CPR System contribuisce con le casse Redea al progetto del Centro Agroalimentare e Logistico di Parma a sostegno di famiglie bisognose del territorio.

Il Centro Agroalimentare di Parma ha iniziato l’utilizzo, in fase test, delle casse REDEA di CPR System, per le consegne settimanali di ortofrutta fresca in modalità circolare.

L’attività si colloca all’interno di un progetto messo a punto da CAL Parma in collaborazione con la Cooperativa Sociale Leone Rosso che acquista il prodotto da CAL e fornisce settimanalmente a 40 famiglie un mix di ortofrutta fresca e altri alimenti con il supporto dello Stato italiano.

Le casse Redea vengono riempite in Mercato e consegnate alle famiglie e successivamente recuperate e predisposte per le successive forniture.

“Abbiamo avviato con piacere questo test”, dichiara Monica Artosi, Direttrice Generale di CPR System, “perché da un percorso di solidarietà condiviso si può perseguire il valore della sostenibilità non solo dal punto di vista ambientale ma anche sociale”.

Il Centro Agroalimentare e Logistico di Parma gestisce anche, con la Rete Mercati dell’Emilia Romagna, il progetto di Logistica Solidale che coinvolge le principali Organizzazioni di Produttori ortofrutticoli nell’ambito di una specifica misura europea all’interno dell’OCM Ortofrutta. Ad oggi fornisce ortofrutta solidale a oltre 10.000 famiglie nel territorio.

Il ruolo di una società cooperativa come CPR System, da sempre orientata alla sostenibilità ambientale ma anche economica e sociale si esprime anche con attività a sostegno di progetti che vadano in aiuto alle persone e all’ambiente, mettendo a disposizione il know how aziendale e uno strumento ideale per la logistica come la cassa REDEA.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.