REGOLAMENTO IMBALLAGGI, PRO FOOD: “PREOCCUPA L’APPROCCIO DEL CONSIGLIO”. IL POSITION PAPER DELLA FILIERA”

Pro Food esprime, insieme ad altri rappresentanti della filiera dei prodotti freschi e dell’imballaggio alimentare, profonde preoccupazioni riguardo all’approccio generale del Consiglio sul Regolamento sull’imballaggio e i rifiuti di imballaggio.

In un position paper siglato il 23 febbraio, viene chiesto alle Parti negoziali di considerare le realtà economiche, l’impatto degli sprechi alimentari e di evitare restrizioni dannose per l’agricoltura e l’industria dell’imballaggio.
In particolare, si contesta la violazione del principio di trattamento equo e la mancanza di una valutazione d’impatto adeguata, sottolineando che, il divieto sull’imballaggio plastico monouso per frutta e verdura, potrebbe aumentare gli sprechi alimentari e non tiene conto dell’effetto ambientale complessivo.

Infine, i rappresentanti si appellano ai negoziatori per una normativa equa, realistica e armonizzata che non comprometta la sicurezza dei prodotti e che favorisca l’economia circolare e il funzionamento del mercato interno.

SCARICA QUI il position paper siglato da Pro Food.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.