ANDALUSIA (SPAGNA): ECCO L’EVOLUZIONE DELLE PRODUZIONI IN SERRA

Ecco la situazione della produzione di ortofrutta sotto serra In Andalusía, considerando le varie province.

Almeria

si stanno iniziando a piantare i peperoni, mentre altre piantagioni stanno ultimando il ciclo. Per i pomodori la raccolta è ancora in corso per tutte le varietà; le semine primaverili presentano diverse fasi di sviluppo. Per le melanzane prosegue la raccolta in alcune località, mentre in altre si stanno effettuando nuove piantagioni. Le zucchine sono in piena produzione; in alcune zone melone e cocomero le hanno sostituite. Alcuni appezzamenti di cetrioli hanno già completato il ciclo e vengono sostituiti da nuove piantagioni della stessa referenza o da altri ortaggi. Si continuano a realizzare nuove piantagioni di cocomeri e meloni e si osserva uno sviluppo vegetativo favorevole. In alcune serre di cocomeri le piante sono già in fioritura e si stanno introducendo gli alveari per migliorare l’impollinazione.

Cadice

A Sanlúcar de Barrameda è in fase di sviluppo il melone Galia, mentre altre varietà sono in fase di fioritura. Le piante vengono monitorate e ricevono annaffiature ogni tre giorni.

Granada

Nell’area di La Costa si sono raccolte diverse varietà di pomodoro. Si è effettuata la raccolta di cetrioli delle varietà spagnola e Almeria, con prezzi bassi per questi ultimi. Continuano a svilupparsi zucchine e melanzane, mentre i cocomeri sono in fase di trapianto e sviluppo delle foglie per progredire.

Huelva

Raccolta delle varietà di fragole Palmeritas e Primavera. Relativamente ai mirtilli, si sta dando il via alla raccolta delle varietà più precoci. L’irrigazione viene effettuata quasi quotidianamente con un apporto di 18 metri cubi/ettari/giorno in terreni sabbiosi.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER ESSERE AGGIORNATO OGNI GIORNO SULLE NOTIZIE DI SETTORE

L'iscrizione è quasi completata... Ora dobbiamo solo verificare il tuo indirizzo email, e per farlo ti abbiamo mandato un messaggio con un link di conferma.