Stai guardando: Associazioni

Associazioni
0
PROPOSTA DI VAN ROMPUY, AIAB CONTRARIA: “NO A TAGLI MIOPI DELLA PAC”

Il 22 e 23 novembre il vertice straordinario dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea sarà chiamato ad assumere decisioni in merito al bilancio europeo 2014-2020, partendo dalla proposta avanzata dal Presidente del Consiglio europeo Van Rompuy di tagliare il budget della PAC rispettivamente del 6% nel 1° pilastro e del 9% nel 2° destinato allo sviluppo rurale.

Associazioni
0
CIA TOSCANA: “PER L’ORTOFRUTTA SERVONO STRATEGIE DI FILIERA”

Potenziare sul piano legislativo e organizzativo la produzione ortofrutticola in Toscana, tra i motori principali del comparto agricolo italiano. Sarà questo uno dei temi di maggior rilevanza al centro di un workshop in programma oggi a Venturina su "Ortofrutta: più forza al settore, più opportunità ai produttori, più sinergia di filiera", che sintetizza la richiesta alle istituzioni della Cia.

Associazioni
0
UE, SALTA L’ACCORDO SULLA REGOLAMENTAZIONE CONTRO LE PRATICHE SLEALI

E’ necessario che anche l’Europa decida per un intervento normativo, in linea con quanto ha fatto l’Italia con l’art. 62 che regola le relazioni commerciali tra produttori e distributori. Lo afferma l’Alleanza delle cooperative agroalimentari, rammaricata per il mancato accordo sulla regolamentazione contro le pratiche sleali nella filiera alimentare ufficializzata dalla Commissione europea.

Associazioni
0
Consorzio Assomela

Il Consorzio Assomela – di cui fanno parte Marlene, VI.P e Vog Products della Provincia di Bolzano, Melinda e La Trentina della Provincia di Trento – ha ottenuto la certificazione di dichiarazione ambientale del prodotto (EPD). Si tratta di uno schema di certificazione volontaria di valenza internazionale che rientra fra le politiche ambientali comunitarie.

Associazioni
0
BLOCCO EXPORT AGRUMI BRASILIANI, CONFAGRI SICILIA: “SERVONO PIÙ CONTROLLI”

"E’ grazie alla Spagna che il Brasile ha deciso di sospendere le esportazioni di arance verso l’Unione Europea (leggi news). Il motivo di questo importante passo indietro del governo brasiliano è da attribuire alle numerose violazioni alle disposizioni fitosanitarie emerse durante le operazioni di controllo. Violazioni che l’Ue non ha potuto fare a meno di notificare al Paese sudamericano".

Associazioni
0
ALLEANZA COOPERATIVE, POLETTI: “ORA TOCCA ALLE COOP UNIRSI E RAFFORZARSI”

"La gran parte dei marchi più noti dell’agroalimentare italiano sono di proprietà di cooperative": lo ha ricordato Giuliano Poletti (nella foto), presidente di Legacoop nazionale, concludendo i lavori della seconda assemblea nazionale dell’Alleanza Cooperative agroalimentari che si è svolta ieri mattina a Roma. Un patrimonio rilevante, quello della cooperazione agroalimentare.

Associazioni
0
CASO TERREMERSE: ERRANI CHIEDE IL RITO ABBREVIATO, VERDETTO VICINO

Il giudice per l’udienza preliminare Bruno Giangiacomo ha accolto la richiesta di rito abbreviato presentata dal difensore di Vasco Errani (foto), presidente delle Regione Emilia Romagna, in merito all’inchiesta su Terremerse. Si tratta di un’appendice della vicenda del finanziamento di un milione di euro concesso alla cooperativa agricola guidata all’epoca dei fatti da suo fratello Giovanni.

Associazioni
0
PIÙ FRUTTA NELLE BEVANDE, IL GOVERNO SALVA LA NORMA. CIA SODDISFATTA: “TUTELATI CONSUMATORI E AGRICOLTORI”

Il voto di fiducia sul decreto sanità, annunciato dal governo, salva la norma che prevede più frutta (dal 12 al 20 per cento) nelle bevande. E’ una misura importante soprattutto sotto il profilo salutare. Tutela, quindi, i consumatori, ma anche gli agricoltori che vedranno valorizzati e salvaguardati i loro prodotti. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori.

Associazioni
0
OI PERA, SODDISFATTA L’ALLEANZA DELLE COOPERATIVE

L’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari accoglie con soddisfazione la notizia della costituzione dell’Organismo interprofessionale Pera, avvenuta a Ferrara (leggi news). “L’OI Pera”, commenta il presidente del settore ortofrutticolo di Fedagri-Confcooperative Davide Vernocchi, "costituisce una opportunità estremamente positiva".

Associazioni
0
DA L’AREFLH GUIDA SU PROMOZIONE ORTOFRUTTA IN 26 REGIONI EUROPEE

L’educazione alimentare nelle scuole ed i programmi d’informazione pubblica sui benefici del consumo della frutta e verdura fresca fa evolvere le mentalità e crea un’immagine positiva della frutta e verdura presso i giovani consumatori ed i meno giovani. Tuttavia il consumo di 5 porzioni al giorno non è attuato che in maniera parziale e limitata dalle famiglie.

1 127 128 129 130 131 156